Nov 292018
 

Domani, venerdì 30 novembre, si terranno 2 seminari su tematiche riguardanti l’Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (IAT).

I° seminario: dalle 10:00 alle 12:00 in aula Q

Il prof. Giorgio Cassiani terrà un seminario dal titolo “L’investigazione del sottosuolo per problemi dell’ingegneria dell’ambiente e del territorio” in cui, con riferimento a diversi case histories, mostrerà diverse problematiche riguardanti l’ambiente e il territorio, dalla contaminazione di suoli e acque al rischio idrogeologico e ambientale.

II° seminario: dalle 14:00 alle 16:00 in aula Q

Il prof. Bruno Della Vedova terrà un seminario dal titolo “Geotermia e acqua di mare per riscaldamento e refrigerazione nell’area mediterranea” dalle ore 14:00 alle ore 16:00 nell’aula Q.

I seminari sono stati organizzati nell’ambito dell’Insegnamento “Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio”, specifico per gli studenti del primo anno del Corso di Laurea in IAT. Tuttavia, data l’importanza delle tematiche trattate dai seminari, tutti gli studenti del Corso di Studi (1°, 2° e 3° anno del Corso di Laurea; 1° e 2° anno del Corso di Laurea Magistrale) sono vivamente invitati a partecipare.

I seminari sono previsti nell’Aula Q. Tuttavia, se il numero dei partecipanti dovesse essere superiore al numero dei posti disponibili nell’aula, il primo seminario sarà tenuto nell’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria e Architettura. Il secondo, invece, sarà tenuto in Aula CD.

 

Giorgio Cassiani, Ingegnere Minerario, è professore ordinario di Geofisica Applicata del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova e attualmente anche professore a contratto per il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile dell’Università di Trieste. È stato membro dell’Istituto di Metodologie per l’Analisi Ambientale (Consiglio Nazionale delle Ricerche) ed è attualmente membro (nominato dal MIUR) del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale e membro dell’Istituto di Ricerca sulle Acque (Consiglio Nazionale delle Ricerche).

 

 

 

 

Bruno Della Vedova, geologo, è stato sino al 2017 professore associato di Geofisica Applicata del Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Trieste. Attualmente, è membro del Consiglio direttivo dell’Unione Geotermica Italiana, per la quale ha anche ricoperto il ruolo di vicepresidente, e membro (Secretary) della International Geothermal Association.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar