giorgiadegioannis

Set 282018
 

Si informano gli studenti interessati che sono aperte le iscrizioni al Laboratorio di Ingegneria Sanitaria-
Ambientale (2 CFU Tipologia F o D, durata 25 h), per l’anno accademico 2018-2019, primo semestre.
Il numero di posti disponibili è 10. Il laboratorio è destinato prioritariamente agli studenti del 3° anno
del corso di laurea in Ingegneria per l’ambiente e il territorio che abbiano sostenuto l’esame di
Ingegneria Sanitaria-Ambientale o che abbiano frequentato il corso.
Gli studenti interessati possono iscriversi on line al seguente link:

http://people.unica.it/giorgiadegioannis/didattica/laboratorio-di-ingegneria-sanitaria-ambientale/

a partire da oggi 28 settembre e fino al 5 ottobre. Gli iscritti saranno poi convocati per fissare il
calendario delle lezioni, che si terranno una volta la settimana, con inizio previsto per venerdì 19
ottobre 2018 (orario 10-13:00).
Il programma dell’insegnamento è disponibile alla pagina web delle docenti G. Cappai e G. De
Gioannis.
Le titolari del Laboratorio
Dott. Ing. Giovanna Cappai (070 6755551; gcappai@unica.it)
Dott. Ing. Giorgia De Gioannis (070 6755520; degioan@unica.it)

Lug 112018
 

Il 12 luglio avremo la visita di un altro dei nostri laureati, Cristian Barca, che ora insegna in una prestigiosa università straniera: l’Università Aix-Marseille.

In questo momento 2 nostri studenti, uno della magistrale e uno della triennale, stanno svolgendo il loro lavoro di tesi con un Erasmus traineeship. Cristian Barca, prima del seminario, illustrerà brevemente le linee di ricerca e i corsi.

Vi aspettiamo il 12 luglio 2018 alle ore 16.00 in aula piano terra DIGITA.

Locandina Seminario Cristian Barca

 Scritto da in 11 Luglio 2018  Home page  Commenti disabilitati su Continuano i seminari dei nostri laureati di successo all’estero
Giu 132018
 

Giovedì 14 Giugno ospitiamo 3 nostri ex studenti che hanno proseguito con successo la loro attività di ricerca all’estero e collaborano con noi.

Nella Locandina  trovate i dettagli

Vi aspettiamo

Giu 052018
 

Il corso “Miniere Urbane: chimica sostenibile per la valorizzazione dei rifiuti Hi-Tech” si terrà nei giorni 25-29 giugno 2018 dalle ore 9:30 alle ore 13:30 in Aula Informatica II piano, palazzina D1.

Gli studenti interessati possono contattare la docente:

Angela Serpe
Tel: +39 070 675 5543
e-mail: serpe@unica.it

 

 Scritto da in 5 Giugno 2018  Home page  Commenti disabilitati su Corso: “Miniere Urbane: chimica sostenibile per la valorizzazione dei rifiuti Hi-Tech”
Apr 112018
 

Si informano gli studenti interessati che sono aperte le iscrizioni al Laboratorio di Ingegneria Sanitaria-Ambientale (2 CFU Tipologia F o D, durata 25 h), per l’anno accademico 2017-2018, primo semestre.

Il numero di posti disponibili è 10. Il laboratorio è destinato prioritariamente agli studenti del 3° anno del corso di laurea in Ingegneria per l’ambiente e il territorio che abbiano sostenuto l’esame di Ingegneria Sanitaria-Ambientale o che abbiano frequentato il corso.

Gli studenti interessati possono iscriversi on line, a partire da oggi 11 aprile e fino al 23 aprile,  al seguente link:

https://goo.gl/forms/oF3VrkiCTHjpeq3B3

Gli iscritti saranno poi convocati per fissare il calendario delle lezioni, che si terranno una volta la settimana, con inizio previsto per martedì 8 maggio 2018 (orario 10-13:00).

Il programma dell’insegnamento è disponibile alla pagina web delle docenti G. Cappai e G. De Gioannis.

 

Le titolari del Laboratorio

Dott. Ing. Giovanna Cappai (070  6755551; gcappai@unica.it)

Dott. Ing. Giorgia De Gioannis (070  6755520; degioan@unica.it)

 Scritto da in 11 Aprile 2018  Home page  Commenti disabilitati su Laboratorio di Ingegneria Sanitaria-Ambientale
Mar 072018
 

La Segreteria di Facoltà informa che la prova di conoscenza della Lingua straniera si terrà

Mercoledì 28 marzo 2018

presso il laboratorio del Centro Linguistico d’Ateneo – “Sa Duchessa”, Facoltà di Studi Umanistici (ex Facoltà di Lettere e Filosofia e Scienze della Formazione), in via Is Mirrionis 1, Edificio centrale, Piano terra.

Gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea Ordinamento DM 270 devono effettuare le prenotazioni on line accedendo alla propria pagina personale.

Gli studenti il cui ordinamento prevede anche una lingua diversa dall’Inglese e gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea Ordinamento DM 509 devono effettuare le prenotazioni collegandosi a questa pagina.

Il termine per le prenotazioni è fissato per il 25 marzo 2018.

Gli studenti che intendono sostenere la prova devono presentarsi il giorno stabilito muniti del libretto universitario, pena l’esclusione dalla prova, presso il laboratorio del Centro Linguistico di Ateneo.
Coloro i quali non si presenteranno all’orario prenotato non potranno sostenere la prova in altri turni, salvo posti rimasti liberi all’ultimo turno disponibile.

 

 Scritto da in 7 Marzo 2018  Home page  Commenti disabilitati su PROVA CONOSCENZA DELLA LINGUA STRANIERA DEL 28/03/2018
Feb 192018
 

L’ASPAL comunica che è stato pubblicato l’Avviso “Talent Up” nell’ambito del Programma Entrepreneurship and Back per l’annualità 2018.

L’Avviso è rivolto a laureati e studenti sardi con un’idea di impresa innovativa e offre la possibilità di partecipare ad un intenso percorso formativo in Sardegna e all’estero, per poi realizzare il proprio progetto imprenditoriale nel territorio sardo.

Le domande possono essere presentate fino al 15 marzo 2018.

L’avviso e tutti i documenti sono consultabili qui: http://www.regione.sardegna.it/j/v/2362?s=44&v=9&c=14207&c1=4920&id=66598

Ott 162017
 

Martedì 17 ottobre, presso l’Aula Magna della Facoltà di Ingegneria, a partire dalla ore 09,00 si terrà il Geoevento “Rischi geologici vecchi e
nuovi”, inserito nella Settimana del Pianeta Terra 2017: http://www.settimanaterra.org/l_iniziativa

Il Geoevento sarà dedicato all’analisi dei fattori e degli ambienti particolarmente sensibili all’antropizzazione e agli eventi o parametri
che, a causa della dinamica ambientale, mettono sempre più in evidenza la particolare fragilità del sistema Terra.

Il confronto tra esperti nel campo dei rischi geologici “vecchi e nuovi”, i primi intesi come rischi idrogeologici, sismici e da fenomeni
franosi legati in particolare ai cambiamenti climatici, i secondi rivolti alle potenziali interazioni tra fattori geoambientali e salute,
permetterà di rendere la giornata una importante occasione di analisi, anche strategica, sullo stato attuale delle conoscenze.

Trovate programma e tutte le informazioni al link:  http://www.settimanaterra.org/node/2690

Video-spot: http://www.settimanaterra.org/video-spot

Mappa dei geoeventi 2017 su tutto il territorio nazionale: http://www.settimanaterra.org/mappa

 

Per info specifiche: Paolo Valera 

 Scritto da in 16 Ottobre 2017  Home page  Commenti disabilitati su Geoevento “Rischi geologici vecchi e nuovi”
Set 282017
 

Il Simposio Sardinia 2017 si svolgerà a Santa Margherita di Pula (Cagliari) dal 2 al 6 ottobre e si occuperà di Waste Management and Landfilling.

I Simposi Sardinia sono stati istituiti nel 1987 con lo scopo di rendere facilmente disponibili e condivisibili le conoscenze e le esperienze nel campo della gestione dei rifiuti e dello scarico controllato. Da allora sono diventati uno dei principali forum di riferimento a livello mondiale per gli esperti del settore che ogni due anni si ritrovano in Sardegna per presentare e discutere nuove strategie e tecnologie in quella che è unanimemente riconosciuta come una delle vetrine più prestigiose per la ricerca nazionale e internazionale.
Nel corso delle edizioni i Simposi hanno testimoniato e contribuito allo sviluppo dei moderni concetti di gestione integrata e smaltimento sostenibile dei rifiuti: non c’è innovazione che negli ultimi venticinque anni non sia stata presentata e discussa durante le conferenze e i numerosi workshop dei Simposi, alcuni dei quali organizzati grazie alla proficua collaborazione con i membri dell’International Waste Working Group.

Segnaliamo in particolare il Workshop  organizzato dal Comitato Tecnico Terreni Contaminati (CTTC), sul tema della gestione dei rifiuti e delle bonifiche nella Terra dei Fuochi.

Il Workshop sarà aperto dagli interventi dell’Onorevole Paolo Russo, già Presidente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attività illecite ad esso connesse, e del Prof. Raffaello Cossu, Ordinario di Gestione dei Rifiuti all’Università di Padova, che a conclusione dei lavori del CTTC ha curato la stesura del volume “Bonifica dei Terreni Contaminati, Osservazioni critiche, linee guida e proposte normative”, pubblicato dal Sole 24 ore.
Seguiranno altri interventi e un dibattito aperto ai partecipanti, tra alcuni dei principali conoscitori della situazione e delle possibili soluzioni attualmente allo studio per la terra dei Fuochi. Il Generale Giuseppe Vadalà, Commissario straordinario per le discariche abusive, interverrà sul tema degli aspetti normativi e procedurali sulla base della sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea. L’ing. Bruno Orrico, Coordinatore della Commissione Ambiente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, presenterà un’idea innovativa e di basso impatto ambientale in grado di risolvere il problema della eliminazione-recupero delle eco-balle stoccate nel sito di stoccaggio che, con un’ampiezza complessiva di circa 190 ettari, rappresenta di gran lunga il più grande tra i 18 siti di questo tipo presenti in Campania. La prof.ssa Margherita Ferrante, dell’Università di Catania, affronterà il tema sempre scottante della relazione tra tutela dell’ambiente e tutela della salute pubblica.

Programma
Lunedi 2 Ottobre
h.15.30-17.30 e 18.00-19.40
Sessioni H1 (15.30-17.30) e H2 (18.00-19.40)
Presidente: Paolo Russo
La Terra dei Fuochi: Situazione e Soluzioni

Presentano e introducono il Workshop il Prof. Raffaello Cossu e l’On. Paolo Russo

Relazioni introduttive al dibattito:
Gen. Giuseppe Vadalà (Commissario straordinario per le discariche abusive)
La bonifica dei siti di discarica abusivi sul territorio nazionale oggetto della sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea: analisi, aspetti normativi e procedure per la definizione del caso
Ing. Bruno Orrico (Ordine degli Ingegneri di Napoli)
La questione ecoballe in Campania
Prof. Margherita Ferrante (Università di Catania)
La gestione integrata dei rifiuti per la tutela della salute e dell’ambiente

Se non sei ancora iscritto e desideri partecipare al convegno clicca qui

 

 Scritto da in 28 Settembre 2017  Home page  Commenti disabilitati su Simposio “Sardinia 2017” 2-6 Ottobre 2017
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar