Programmi laurea magistrale

 

70/LM-0042 - GEOFISICA APPLICATA

Anno Accademico ​2014/2015

Docente
ROBERTO ​BALIA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento
ITALIANO​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[70/86] ​ ​INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO [86/00 - Ord. 2012] ​ ​PERCORSO COMUNE660
Obiettivi

In accordo con i "Descrittori di Dublino", gli studenti dovrebbero acquisire le capacità di:
1)dimostrare adeguata conoscenza e comprensione della Geofisica Applicata e dei suoi metodi;
2)applicare le loro conoscenze e le loro capacità di comprensione e di risolvere, in un contesto generale;
3)integrare autonomamente le loro conoscenze ed essere in grado di formulare valutazioni tecniche;
4)comunicare le loro conclusioni in forma corretta;
5) usare le loro capacità d'apprendimento per approfondire lo studio della Geofisica Applicata in modo prevalentemente autonomo.

Prerequisiti

preferibilmente, lo studente dovrebbe aver sostenuto gli esami o almeno aver frequentato i corsi di Fisica e Geologia/Geologia Applicata

Contenuti

Il corso fornisce le basi teoriche e pratiche dei principali metodi geofisici, con particolare riguardo alle applicazioni nei campi dell’Ingegneria Civile e dell’Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio i ogni metodo vengono illustrati i principi fisici e le tecniche di misura, di elaborazione e di interpretazione dei dati.
Nelle esercitazioni si descrivono gli strumenti, con esempi di acquisizione ed elaborazione. Il corso si conclude con una esercitazione di un giorno per lo studio di un caso reale.
Metodo gravimetrico: principi e applicazioni. Il campo gravitazionale terrestre; misura relativa del campo gravitazionale; tecniche di esecuzione dei rilievi gravimetrici; correzione ed elaborazione dei dati , calcolo e filtraggio delle anomalie; interpretazione (15 ore).
Metodo magnetico: fondamenti (2 ore).
Metodi elettrici: principi e applicazioni; metodi della resistività: sondaggi elettrici e profili di resistività con dispositivi diversi. Polarizzazione Indotta; La tomografia elettrica) (15 ore.)
Metodi elettromagnetici: Principi; cenni sui metodi GEORADAR, TDEM. Esecuzione delle misure. trattamento dei dati ed interpretazione (3 ore).
Metodi sismici: natura, caratteristiche e propagazione delle onde elastiche; metodo a rifrazione; metodo a riflessione; dowm hole Cross hole, tomografia sismica; applicazioni (25 ore)

Metodi Didattici

60 ore, di cui 48 di lezione e 12 di eseritazione

Verifica dell'apprendimento

Prova scritta o orale su tutti i contenuti del corso

Testi

-Reynolds: Introduzione alla geofisica applicata e ambientale. J.Wiley and Sons (England). ISBN 047 1-96802-1;-Dobrin : Introduction to Geophysical Prospecting, McGraw-Hill, third edition e succ.;-Materiale distribuito dal docente

Altre Informazioni

Oltre i testi di riferimento, materiale fornito dal docente (in forma di file e cartaceo)), pratica in laboratorio e sul terreno

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar