Macroprocesso 3

 
Progettazione ed erogazione del percorso formativo
Responsabile: CoCdS
Altri Attori: Coordinatore CCdS, C.D., Consiglio di Facoltà di Ingegneria e Architettura, Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale ed Architettura
Input: Riesame annuale e ciclico, Relazioni CPDS-Fac, Relazione NVA, SUA-CdS (RAD)
Output: erogazione della didattica, SUA-CdS (quadri A, B, C)

Procedura

Periodicamente secondo il calendario concordato, e comunque qualora se ne rilevi l’esigenza, il Coordinatore di CCdS convoca il CoCdS con all’ordine del giorno la discussione di criticità che emergono relativamente all’offerta formativa in essere.

Annualmente, il CoCdS, sulla base della proposta della C.D. e degli obiettivi formativi individuati e del relativo ordinamento didattico, definisce il percorso formativo dei CCdS nonché i contenuti e le modalità di svolgimento delle attività didattiche, coordinandole affinché gli esiti formativi siano conformi agli obiettivi, e li trasmette ai Dipartimenti interessati ed alla Facoltà di Ingegneria e Architettura per le azioni di competenza.

Sulla base delle esigenze di docenza individuate, il Coordinatore di CCdS tramite la Presidenza della Facoltà di Ingegneria e Architettura avanza le richieste di docenza ai Dipartimenti interessati. A quest’ultima presenta, inoltre, le esigenze relative alle strutture per la didattica. I Dipartimenti interessati e la Facoltà di Ingegneria e Architettura mettono a disposizione le risorse necessarie per l’erogazione della didattica.

Annualmente il CoCdS individua le esigenze di attività di tutorato didattico compatibilmente con le risorse economiche (fondi ex art. 5 L.537/93 o su altri fondi eventualmente disponibili) ed in coordinamento con la Facoltà di Ingegneria e Architettura, che attiva le relative procedure amministrative.

Annualmente, il Coordinatore di CCdS concorda con i Coordinatori degli altri CCdS della Facoltà di Ingegneria e Architettura i calendari delle attività didattiche e delle prove finali che vengono approvati dal Consiglio della Facoltà.

Almeno un mese prima dell’inizio dei semestri, il Coordinatore di CCdS predispone, concordandolo con i docenti e con i Servizi Generali della Facoltà, il calendario orario delle lezioni.

Periodicamente secondo il calendario concordato, e comunque almeno un mese prima del termine dei semestri, il Coordinatore di CCdS, sentiti i docenti, comunica alla Facoltà il calendario delle prove di esame e propone le relative commissioni che vengono nominate dal Presidente della Facoltà.

Annualmente il CoCdS approva la SUA-CdS che viene redatta dal Coordinatore di CCdS con la collaborazione della CAV-CCdS e del CD-Fac.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar