Come immatricolarsi

 

Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea interclasse in Beni culturali e Spettacolo (corso ad accesso libero) devono essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo, nonché aver sostenuto la verifica obbligatoria della preparazione iniziale.

L’iscrizione alla prova di valutazione potrà svolgersi dal giorno 16 luglio 2018 e fino alle ore 13.00 del giorno 27 agosto, esclusivamente on line collegandosi al sito www.unica.it  > pulsante rosso accedi (in alto a destra) oppure direttamente dal sito dei servizi online agli studenti: https://webstudenti.unica.it/esse3 .

 

  • Prova di valutazione: 4 settembre 2018 h. 15:00 orario convocazione candidati h. 14:30
  • Sede: via Is Mirrionis, 1 (Loc. Sa Duchessa), edificio centrale piano terra
  • Aule prova: 10,15,16 e 17

 

Esonero dalla prova

Descrizione prova di verifica della preparazione iniziale.

La prova è obbligatoria ed è volta a valutare il livello di conoscenze in ingresso; verranno determinati eventuali obblighi formativi aggiuntivi. Consisterà in un test di 60 domande a risposta multipla. Saranno oggetto della prova di valutazione le conoscenze di base, acquisite nel percorso scolastico secondario, nel campo della Lingua e Letteratura italiana, Storia e Cultura generale. Agli studenti che intendano optare per la Laurea in Beni culturali (L-1), verranno somministrate 5 domande aggiuntive di Lingua latina. Per coloro che sceglieranno il percorso orientativo archeologico è richiesta in aggiunta la conoscenza di base della Lingua greca, verificata mediante ulteriori 5 domande a risposta multipla. Alla verifica iniziale seguirà l’indicazione, ove nel caso, di specifici obblighi formativi aggiuntivi, da soddisfare entro il primo semestre, mediante la frequenza di corsi di riallineamento, svolti in Facoltà con la collaborazione di docenti della scuola secondaria superiore o in modalità on line. I dettagli sulle modalità di assolvimento degli obblighi formativi aggiuntivi verranno pubblicati nel sito web della Facoltà.

Di seguito si specificano le caratteristiche della prova:

Caratteristiche prova Aree debito e N. domande Soglia per l’ammissione senza obblighi Criteri per la determinazione degli obblighi formativi aggiuntivi e azioni di recupero
Test di 60 domande a risposta multipla

 

20 quiz di Lingua e letteratura italiana Si deve ottenere un giudizio positivo su almeno 11 quesiti La preparazione iniziale si ritiene adeguata se si raggiunge il punteggio di 33/60 e un giudizio positivo su almeno 11 quiz su 20 per ciascuno dei tre blocchi disciplinari di Lingua e Letteratura italiana, Cultura generale, Storia.

Per colmare i debiti si devono frequentare con esito positivo tutti i corsi di riallineamento organizzati in presenza presso le aule della Facoltà oppure erogati in modalità on line.

Nel caso in cui uno studente presenti un debito in una sola area (o in due), dovrà comunque frequentare il relativo corso di riallineamento.

Per gli iscritti alla classe di laurea L-1 si somministreranno 5 domande aggiuntive di latino; per coloro che opteranno per il percorso orientativo archeologico verranno somministrate ulteriori 5 domande di letteratura greca. Entrambi i gruppi di domande determineranno l’eventuale necessità di attività di riallineamento.

20 quiz di Cultura generale (Discipline dello Spettacolo, artistiche, demo- etno –antropologiche e Geografia) Si deve ottenere un giudizio positivo su almeno 11 quesiti

 

 

 

20 quiz di Storia Si deve ottenere un giudizio positivo su almeno 11 quesiti

Per informazioni sulle immatricolazioni scrivi a: infolettere@unica.it

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar