Regolamento

 

l Comitato di Indirizzo (CI) rappresenta uno strumento utile a promuovere e accrescere il sistema di relazioni tra l’Università e il tessuto socio-economico nel quale la stessa è inserita.
Il suo compito è identificare le esigenze delle Parti Interessate (PI) esterne, con particolare riferimento a quelle di tipo formativo.

Nello specifico assolve alle seguenti funzioni:

  • analisi dei fabbisogni e dei possibili sviluppi della professione;
  • valutazione della coerenza tra offerta formativa dei Corsi di Studio (CdS) ed esigenze del mondo del lavoro;
  • diffusione nel mondo imprenditoriale della conoscenza delle nuove figure professionali introdotte dalla riforma universitaria.

La composizione del CI viene stabilita nell’ambito delle riunioni del Consiglio di Classe. I docenti dei CdS della Classe propongono l’inclusione delle PI, dopo averne valutato la potenziale disponibilità, in base ai seguenti criteri:

  1. PI con le quali sono attivi rapporti di collaborazione scientifica;
  2. PI con le quali sono attive, o potrebbero essere attivate, convenzioni per tirocinii;
  3. PI che rappresentano possibili sbocchi professionali;
  4. PI rappresentative di culture/professioni affini che possano indicare lacune e/o integrazioni nell’offerta formativa in modo da ampliare le possibilità di occupazione.

Il CI è presieduto dal Coordinatore della Classe Verticale delle lauree in Scienze Biologiche e si compone di alcuni docenti dei CdS, degli autovalutatori, di almeno un rappresentante degli studenti e di alcuni rappresentanti di varie realtà del mondo del lavoro.

La composizione aggiornata del CI è pubblicata nelle pagine dedicate del sito web della Classe.

Di norma si svolgono due riunioni l’anno. I docenti del CI stabiliscono data e luogo delle riunioni. Il Coordinatore della Classe ha il compito di convocare le riunioni, informando i componenti del CI, per via telematica o, dove richiesto, per telefono o fax,  almeno sette giorni prima della data prevista (salvo casi di particolare urgenza), di comunicare l’ordine del giorno, di assicurarsi della disponibilità a partecipare alla riunione, in prima persona ovvero mediante l’indicazione di un rappresentante delegato, di raccogliere le eventuali giustificazioni.

Sono invitati a prendere parte alla riunione anche tutti gli altri docenti della Classe.
Dopo la riunione viene redatto un verbale che dovrà essere approvato da tutti i componenti del CI presenti alla riunione.
I verbali delle riunioni del Comitato di Indirizzo verranno trasmessi a tutti i componenti della Classe e pubblicati sul sito internet della Classe .

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar