Sottocommissione per la mobilità internazionale (CDL Economici)

 

Il corso di laurea magistrale favorisce e incentiva i programmi di mobilità studentesca, con la finalità di accentuare il livello di internazionalizzazione del corso e di ampliare la formazione, anche interdisciplinare, del laureato magistrale.

Per tale finalità, il corso di laurea magistrale in Economia Manageriale aderisce ai programmi riconosciuti dalle Università dell’Unione Europea.

Il programma più diffuso è quello Erasmus +, volto a consentire agli studenti di frequentare lezioni e sostenere esami presso un’università europea con cui l’ateneo ha stipulato un accordo bilaterale. Accanto a tale programma, si affianca quello di Erasmus + Traineership, che consente lo svolgimento di un tirocinio nel territorio europeo, presso enti pubblici o aziende private. Il corso beneficia, inoltre, dei programmi Globus finalizzati all’internazionalizzazione extra-europea: Globus studio finalizzato a promuovere periodi di studio presso Università extra-europee, Globus tesi, che mira ad attività di ricerca per la tesi finale presso Università extra-europee e Globus placement, che dà la possibilità di effettuare dei tirocini. La selezione degli studenti avviene con il contributo del settore mobilità studentesca e di una commissione Erasmus della Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche.
La commissione si compone dei seguenti docenti:

Prof. Aldo Pavan (Presidente)

Prof. Andrea Melis (Referente operativo)

Prof. Patrizio Monfardini (Vice referente operativo)

Prof.ssa Daniela Pettinao (Componente)

Prof.ssa Anna Maria Pinna (Componente)

Prof. Massimo Cannas (Componente)

La commissione è, inoltre, supportata da una segretaria Erasmus, la Dott.ssa Daniela Poddesu (Email: segrinter.segp@unica.it)

Per ulteriori informazioni: Segreteria Internazionalizzazione

 

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar