Programmi

 
Seleziona l'Anno Accademico:    2012/20132013/20142014/20152015/20162016/20172017/2018

LF/0054 - FILOSOFIA E CULTURA DELL'ANTICHITA'

Anno Accademico 2017/2018

Docente
ELISABETTA CATTANEI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
 



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/46]  FILOSOFIA E TEORIE DELLA COMUNICAZIONE [46/10 - Ord. 2016]  STORICO-FILOSOFICO630
Obiettivi

1) Conoscenza e capacità di comprensione. Approfondire un tema specialistico della storia della filosofia e della cultura greca e latina, attraverso la lettura di uno o più testi antichi, debitamente introdotti e commentati, con ampio riferimento alla discussione erudita.
2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Acquisizione di un metodo scientifico di ricerca nell’ambito della filosofia e della cultura antiche a partire dai testi stessi, interrogati sia dal punto di vista della ricostruzione storica delle dottrine considerate, sia dal punto di vista della discussione dei problemi da essi sollevati.
3) Autonomia di giudizio. Sviluppare spirito critico nei confronti del presente e maggiore consapevolezza di sé, grazie al dialogo con la storia della filosofia e della cultura del nostro passato.
4) Abilità comunicative. Appropriarsi del lessico, delle strutture argomentative e delle specificità storico-culturali dei testi considerati.
5) Capacità di apprendimento. Acquisire competenze nell’ambito della storia della filosofia antica e prendere coscienza del suo metodo scientifico, al fine di un eventuale accesso a corsi di dottorato di ricerca nell’ambito degli studi filosofici e in generale umanistici.

Prerequisiti

È richiesta una conoscenza di base della storia della filosofia antica occidentale (VII a.C.-VI d.C.).

Contenuti

Matematica e Metafisica. I Numeri Ideali tra Aristotele e Plotino.

Metodi Didattici

- Lezioni frontali (20 ore)
- Seminari (10 ore)

Verifica dell'apprendimento

1. Modalità di esame:

- Prova orale;
- Relazione scritta e sua discissione collegiale (riservata agli studenti che frequentano i seminari).

2. Criteri di attribuzione del voto finale

Prova orale:
• Tipologia di domanda: lettura, analisi e commento di alcuni passi dei testi antichi che sono in programma
• Buona capacità di enucelazione dei concetti fondamentali e di inquadramento dell’argomento in senso cronologico e geografico;
• Buona capacità di elaborazione critica dei concetti;
• Ottima padronanza espressiva (anche con riferimento al metalinguaggio disciplinare) e utilizzo di una terminologia appropriata.

Prova scritta:
• Buone capacità descrittive e argomentative;
• Scrittura sintatticamente corretta e utilizzo di una terminologia appropriata
• Buona capacità di strutturare un testo scritto e di difenderlo in sede di discussione

Il voto finale sarà globalmente espresso in trentesimi (voto massimo: 30/30, eventualmente con lode).

Testi

1.a. ARISTOTELE, La Metafisica. Traduzione, Introduzione e Commentario, a cura di G. REALE, Bompiani, Milano 2004, Libro XIII (M), capitoli 6-9;
1.b. PLOTINO, Enneadi, Traduzione di R. RADICE, Saggio introduttivo, prefazioni e note a cura di G. REALE, Mondadori, Milano 2002, Enneade VI 6 [34].
2.a. E. CATTANEI, Enti Matematici e Metafisica, Vita e Pensiero, Milano 1996, capitoli 1-6 (fuori commercio; sarà messo a disposizione degli studenti il pdf);
2.b. J.E. ANNAS, Interpretazione dei libri M-N della “Metafisica” di Aristotele. La filosofia della matematica in Platone e Aristotele, Vita e Pensiero, Milano 1992, pp. 187-221 (fuori commercio; sarà messo a disposizione degli studenti il pdf);
2.c. P. HADOT, Plotino o la Semplicità dello Sguardo, Torino, Einaudi 1999;
2.d. Sui numeri. Enneade VI 6 [34]. Introduzione, testo, traduzione e commento a cura di C. MAGGI, Prefazione di F. FERRARI, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli 2009 (fuori commercio; sarà messo a disposizione degli studenti il pdf).

Altre Informazioni

I seminari previsti saranno tenuti anche da ricercatori italiani e/o stranieri ospiti.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar