Programmi e Insegnamenti

 
Seleziona l'Anno Accademico:    2012/20132013/20142014/20152015/20162016/20172017/2018

70/LM-0038 - FISICA DEL REATTORE NUCLEARE

Anno Accademico 2017/2018

Docente
CORRADO CICALO' (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre 
Modalità d'Erogazione
Convenzionale 
Lingua Insegnamento
ITALIANO 



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[70/84]  INGEGNERIA ENERGETICA [84/00 - Ord. 2016]  PERCORSO COMUNE660
Obiettivi

Il corso ha come obiettivo quello di fornire allo studente una solida conoscenza di base della materia in modo che lo studente sia in grado, almeno in linea di principio, di:
- avere una visione chiara, obiettiva e tecnicamente corretta dei problemi inerenti alla produzione di energia:
- poter giudicare autonomamente quando ha senso ricorrere alla produzione di energia con reattori nucleari
- poter giudicare quale, tra le diverse opzioni, sia quella più adeguata
- poter stimare l''entità dei rischi e dei vantaggi

Prerequisiti

Il corso è organizzato in modo da essere "stand alone" e non richiede quindi conoscenze pregresse nel settore della fisica nucleare, tuttavia la sua fruibilità è strettamente legata alla conoscenza dei concetti fondamentali di:
- meccanica classica (forza, lavoro, energia, potenza, teoremi di conservazione di energia, quantità di moto e momento angolare, urto elastico)
- elettromagnetismo
- matematica, in particolare calcolo infinitesimale (derivate, integrali, eq.ni differenziali)ed operatori

Contenuti

Il corso è idealmente diviso in sei parti:
-nozioni di base e radioattività (18 ore)
-fisica della fissione nucleare(20 ore)
-reattori nucleari, filiere classiche e generatori di IV generazione (18 ore)
- cenni su fisica della fissione e stato dell'arte dei reattori a fusione nucleare (4 ore)
- radioprotezione (10 ore)
- Sicurezza, incidenti (20 ore)

Metodi Didattici

Il corso ha indicativamente (la struttura può cambiare a seconda della risposta degli studenti) una distribuzione del tipo:
-Lezioni frontali : 60 ore
- Esercitazioni in aula: 25 ore
- Seminari: 5 ore

Verifica dell'apprendimento

L'accertamento avviene esclusivamente durante l'esame finale. L'esame consiste in una discussione orale in cui lo studente viene invitato a presentare e discutere almeno tre diversi argomenti inerenti al corso, con possibilita' di risolvere un semplice quesito numerico.

Testi

- Appunti rilasciati dal docente
- J.R. Lamarsh, A. J. Baratta: Introduction to nuclear engineering

Altre Informazioni

L''intero corso viene svolto con l''ausilio di slides al fine di poter usufruire di grafici, filmati e schemi non altrimenti utilizzabili.
Il corso include un numero di ore non banale dedicato ad esercizi in aula guidati dal docente. Gli esercizi hanno come scopo, soprattutto, l' acquisizione da parte del discente degli ordini di grandezza dei fenomeni in studio.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar