Ammissione L35

 

testa-sito8

 

Per iscriverti segui le istruzioni al seguente Link

Requisiti di ammissione al Corso di Laurea in Matematica – A.A. 2018-19

Per l’accesso al corso di laurea sono richieste le seguenti conoscenze:

  • capacità di ragionamento logico e di comprensione verbale;
  • una buona cultura generale;
  • una buona conoscenza delle nozioni fondamentali della matematica (si veda il syllabus per il dettaglio).

La verifica delle conoscenze richieste avverrà attraverso la valutazione del risultato di un test. Per l’immatricolazione al Corso di Laurea in Matematica, è obbligatorio sostenere il test, ma ci si può immatricolare anche se non lo si supera.

Il test misura solo le competenze di base sopra indicate e non è a carattere disciplinare. Tuttavia, analizzando i risultati accademici degli studenti iscritti negli anni precedenti, risulta esserci una forte correlazione tra il punteggio conseguito nel test di accesso e il successo negli studi: chi ha conseguito un punteggio scarso ha molte probabilità di abbandonare o di sostenere un basso numero di esami nel corso del primo anno, laureandosi conseguentemente fuori corso.

Il test è quindi anche uno strumento di autovalutazione per lo studente, che può misurare le proprie capacità ed esaminare con più attenzione l’opportunità di intraprendere questo tipo di studi.

Informazioni sul Test

  • Il TEST è obbligatorio

Lo studente non potrà procedere all’immatricolazione se prima non avrà sostenuto (anche con esito negativo) il test di verifica delle conoscenze. Tale verifica verrà svolta attraverso il Test On Line Cisia TOLC-S che potrà essere sostenuto in una delle seguenti date: 24 maggio,  19 luglio, 3 settembre 2018.

Tutte le informazioni sul test si trovano alla pagina:

http://facolta.unica.it/scienze/accesso-ai-corsi-di-laurea/

Una volta sostenuto il test, indipendentemente dall’esito dello stesso, lo studente può immatricolarsi.

  • Soglia di SUPERAMENTO del TEST

Il TOLC-S è composto da 50 quesiti suddivisi in 4 sezioni. Le sezioni hanno un numero predeterminato di quesiti e ciascuna sezione ha un tempo prestabilito, ovvero:

  1. Matematica, 20 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 50 minuti.
  2. Ragionamento e Problemi, 10 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 20 minuti.
  3. Comprensione del Testo, 10 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 20 minuti.
  4. Scienze di Base, 10 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 20

La sezione di Scienze di Base conterrà quesiti delle aree di Chimica, Fisica e Geologia.

La sezione di Comprensione del Testo sarà composta da due parti, in ciascuna delle quali si troveranno cinque quesiti e per ciascuna delle quali si avranno dieci minuti di tempo. I quesiti della seconda parte verteranno su uno stesso brano più lungo.

Ogni quesito è a risposta multipla e presenta 5 possibili risposte, di cui una sola è corretta.

Il risultato di ogni Test individuale è così determinato:

  • 1 punto per ogni risposta corretta,
  • 0 punti per ogni risposta non data,
  • penalizzazione di – 0,25 punti per ogni risposta errata.

Per potersi iscrivere senza debito formativo occorre riportare un punteggio minimo nella sezione di “matematica” pari a 10

I candidati che, a seguito della prova di verifica, abbiano riportato nella sezione di matematica di base un punteggio inferiore a 10 dovranno colmare il deficit di preparazione in ingresso assolvendo agli obblighi formativi aggiuntivi.

Per colmare il debito formativo in matematica la Facoltà di Scienze attiverà specifici corsi di riallineamento (le date saranno pubblicate nei mesi estivi). Gli studenti cha hanno riportato il debito riceveranno una mail dalla presidenza della Facoltà di Scienze con le istruzioni per frequentare i corsi di riallineamento. Al termine dei corsi di riallineamento verrà effettuata una nuova prova di valutazione della preparazione. Il conseguimento di un punteggio uguale o superiore a 10 determinerà la cancellazione del debito. Per partecipare alla verifica finale lo studente deve frequentare almeno il 75% delle lezioni previste. La frequenza verrà verificata tramite raccolta delle firme.

Per tutti gli studenti che al termine del corso di riallineamento ottengono un punteggio inferiore a 10, il debito potrà essere assolto superando, al primo anno di corso, uno dei seguenti esami: Algebra 1, Anali Matematica 1, Geometria 1.

Relativamente alla sezione di “Inglese”:

Per la sezione di Lingua Inglese non è prevista alcuna penalizzazione per le risposte sbagliate ed il punteggio è determinato dall’assegnazione di 1 punto per le risposte esatte e di 0 punti per le risposte sbagliate o non date.

Un punteggio di almeno 22/30 viene considerato equivalente al livello B1. Gli studenti che raggiungono tale punteggio maturano i 6 CFU di abilità linguistiche, che devono essere acquisiti per il Corso di Laurea in Matematica.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar