Laboratorio di Matematica d’Ateneo

 

 

Il laboratorio si trova al primo piano dell’asse didattico 3 in Cittadella Universitaria Monserrato – accesso garantito anche ai disabili. Vedi la scheda ufficiale sul sito di UniCa.

Viene utilizzato prevalentemente per attività di orientamento rivolte agli studenti e agli insegnanti delle scuole secondarie e per la produzione di modelli tramite tecniche di prototipazione rapida.

Responsabile: prof.ssa Paola Piu, Corso di Studi in Matematica

Obiettivi e i metodi

Le attività proposte mirano a costruire un ventaglio di esperienze relative ad alcuni temi significativi, che vengono dapprima esplorati da più punti di vista e successivamente interpretati secondo schemi unitari, per essere in seguito approfonditi sotto l’aspetto teorico. Si parte dall’osservazione di particolari fenomeni per arrivare alla loro modellizzazione, costruendo nel corso delle attività nuovi concetti e recuperando le tecniche utili per la successiva trattazione.

Semplici schemi geometrici sono scelti per rappresentare le varie situazioni sperimentali, e fra le forme in gioco sono scelte le “migliori”, quelle cioè che rispondono a determinati criteri di ottimalità: ad esempio, le reti di lunghezza minima che collegano alcuni punti fissati, le figure di pari perimetro e di area massima, e così via.

Il materiale è organizzato in schede di laboratorio pensate per piccoli gruppi di 4-5 ragazzi, in modo da favorire un atteggiamento attivo di esplorazione e di riflessione sui problemi proposti, un interscambio delle idee e delle scoperte, la discussione degli eventuali errori.

Ogni scheda è sostanzialmente autosufficiente e tutte sono raccolte e commentate in un’ampia presentazione per l’insegnante, comprendente soluzioni e spunti per ulteriori approfondimenti.

Tutte le attività proposte comprendono una fase di sperimentazione (osservazione e descrizione di fenomeni) e una fase di riflessione e inquadramento teorico. Entrambe le fasi hanno pari importanza e si ritiene fondamentale che gli studenti abbiano a disposizione il tempo necessario alla loro completa attuazione.

Stampa 3D

Nel Laboratorio si trova una stampante 3D della Stratasys con cui sono stati prodotti diversi modelli di superfici notevoli.

Nell’ultimo anno è stato fatto un corso di formazione per gli insegnati delle scuole superiori sulla prototipazione rapida, si veda la scheda di presentazione.

Alcuni dei Modelli prodotti nel laboratorio 

Gallerie

Notte dei ricercatori – 29 settembre 2016

Notte dei ricercatori – 30 settembre 2016

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar