Collaborazioni internazionali

 

Principali Atenei e centri di ricerca internazionali con i quali il collegio mantiene collaborazioni di ricerca

1. National Cancer Institute, RT Biochemistry Section, HIV Drug Resistance Program, Frederick, MD, USA.
Il Prof. Stuart Le Grice, direttore della RT Biochemistry Section, è membro del collegio dei docenti, ha collaborazioni con diversi membri dei curriculum Biomedico e di Scienze Farmaceutiche del Dottorato (Legge Regione Sardegna 7/2007), è stato Visiting Professor presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente nel 2012, ed ha ospitato nel suo laboratorio degli studenti del Dottorato in Biologia e Biochimica dell’Uomo e dell’Ambiente.

2. Semmelweis University, Department of Organic Chemistry, Budapest, Ungheria.
Il Prof. Peter Matyus, direttore del Department of Organic Chemistry, è membro del collegio dei docenti, ha collaborazioni con diversi membri del curriculum di Scienze Farmaceutiche del Dottorato, è stato Visiting Professor presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente nel 2012, ed ha ospitato nel suo laboratorio degli studenti del Dottorato in Scienze e Tecnologie Farmaceutiche.

3. Karolinksa Institute, Department of cell and Molecular Biology, Stoccolma, Svezia.
Il Prof. Piergiorgio Percipalle, ha collaborazioni con alcuni membri del curriculum Biomedico ed ha ospitato nel suo laboratorio degli studenti del Dottorato in Biologia e Biochimica dell’Uomo e dell’Ambiente.

4. Università di Stirling – Institute of Aquaculture – Stirling (UK).
Referenti: Dr Stefano Carboni (PhD) e Prof. Herve Migaud (Reader e Director of Research).
L’istituto, tramite il Dr Carboni, collabora attivamente in progetti di ricerca comuni (FP7 e Legge Regione Sardegna 7/2007) con alcuni docenti del curriculum di Biologia Animale ed Ecologia. Presso Stirling è possibile svolgere stage formativi specifici e test sperimentali nel campo delle strategie riproduttive, endocrinologia, gametogenesi e terapie ormonali di pesci e invertebrati marini.

5. Israel Oceanographic and Limnological Research (IOLR) – National Center for Mariculture, Eilat (Israel).
Referente: Prof. Mordehai Shpigel, esperto di maricoltura e di acquacoltura integrata multi trofica, è stato Visiting Professor presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente nel 2013. L’istituto di ricerca governativo è all’avanguardia nel campo dell’oceanografia, limnologia, maricoltura e biotecnologie marine, collabora attivamente all’interno di un progetto europeo (FP7) con i ricercatori del curriculum di Biologia Animale ed Ecologia.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar