Programmi

 

20/140A/E - STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA 1 (MOD. A)/E

Anno Accademico ​2015/2016

Docente
RITA ​LADOGANA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Teledidattica​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/45] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO [45/40 - Ord. 2014] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO ON LINE636
Obiettivi

Il principale obiettivo è quello di raggiungere la comprensione dell’interrelazione tra arte, letteratura, storia, politica, filosofia e scienza nell’Europa dell’Ottocento e del Novecento e nel mondo americano dalla seconda metà del XX secolo. A tal fine è necessaria la conoscenza dei principali artisti e delle opere più significative che hanno caratterizzato i linguaggi pittorici, scultorei e architettonici dal Neoclassicismo fino ai giorni nostri. Attraverso l’uso di materiali didattici (CD, monografie, cataloghi di mostre, ecc.) si stimoleranno le capacità dello studente e si affinerà la sua abilità a saper riconoscere, con l’analisi delle opere, le differenziazioni stilistiche riconducibili ad artisti diversi e ad epoche diverse, fino a comprendere il significato di figurazione e non figurazione, in pittura e in scultura; in architettura si leggeranno le opere monumentali e urbanistiche, così da saper cogliere le differenziazioni tecniche e stilistiche. Lo studente dovrà comprendere la relazione che intercorre tra le opere e il contesto culturale che le ha prodotte, sviluppando la capacità di lettura dell’opera d’arte nel complesso dei suoi significati formali, simbolici e tecnici, fino all’individuazione dell’epoca e dell’artista. Con la frequentazione di musei, mostre e artisti, dovrà essere in grado di rapportarsi all’arte contemporanea, interagendo con le nuove proposte e sviluppando le capacità critiche e valutative.

Prerequisiti

Conoscenza di base della cultura storico-letteraria nella quale si inseriscono le maggiori espressioni artistiche dell’Ottocento (dal Neoclassicismo all’Impressionismo), le avanguardie del Novecento tra figurazione e non figurazione (Espressionismo, Cubismo, Futurismo, Astrattismo, ecc.) e gli sviluppi dell’architettura e dei nuovi materiali.
Abilità nell’affrontare lo studio della pittura, scultura e architettura, attraverso la lettura delle opere, utilizzando percorsi appropriati di confronto tra forme, soggetti e materiali, in rapporto a colore, luce, spazio.

Contenuti

Conoscenza di base della cultura storico-letteraria nella quale si inseriscono le maggiori espressioni artistiche dell’Ottocento (dal Neoclassicismo all’Impressionismo), le avanguardie del Novecento tra figurazione e non figurazione (Espressionismo, Cubismo, FLe principali manifestazioni artistiche in pittura, scultura e architettura dal Neoclassicismo ai giorni nostri.
Si richiede la conoscenza sintetica dello sviluppo della storia dell’arte contemporanea attraverso i più importanti movimenti, i maggiori artisti e le opere più significative. L’esame si baserà anche sulla capacità di lettura di un’opera d’arte tramite gli elementi stilistici e tecnici.
Si prevedono interventi di artisti e dibattiti in occasione di mostre temporanee.
uturismo, Astrattismo, ecc.) e gli sviluppi dell’architettura e dei nuovi materiali.
Abilità nell’affrontare lo studio della pittura, scultura e architettura, attraverso la lettura delle opere, utilizzando percorsi appropriati di confronto tra forme, soggetti e materiali, in rapporto a colore, luce, spazio.

Metodi Didattici

Le ore di lezione verranno erogate in forma di didattica erogativa, ossia in azioni didattiche assimilabili alla didattica frontale in aula, focalizzate sulla presentazione-illustrazione di contenuti da parte del docente, e in forma di didattica integrativa, ossia in interventi didattici rivolti da parte del docente/tutor all’intera classe (o a un suo sottogruppo), tipicamente sotto forma di dimostrazioni o spiegazioni aggiuntive presenti in faqs, mailing list o web forum

Verifica dell'apprendimento

La verifica finale verrà effettuata attraverso domande di carattere generale con particolare riferimento a periodi storici e artisti che hanno segnato il percorso dell'arte contemporanea dall'Ottocento fino al Ventesimo secolo. Saranno inoltre presentate immagini che lo studente dovrà "leggere" secondo i metodi attributivi acquisiti, diversificati per modelli tematici: architettura, scultura, pittura, fotografia etc.

Testi

A scelta uno dei seguenti manuali:

Storia dell’arte italiana, diretta da C. BERTELLI, G. BRIGANTI, A. GIULIANO, Electa Mondadori, Milano 1992, vol. 4.

G. C. ARGAN, L’arte moderna 1770-1970, Sansoni, Firenze 1988 o nell’edizione G. C. ARGAN, A. BONITO OLIVA, L’arte moderna 1770-1970. L’Arte oltre il Duemila, Sansoni, Firenze 2002.

E. BERNINI, R. ROTA, Eikon. Guida alla Storia dell’Arte, Laterza, Bari 2006, vol. 3 (Dal Settecento a oggi) o nell’edizione aggiornata Uno sguardo sull’arte, Laterza, Bari 2009, vol. 3 (Dal Settecento a oggi).

G. CRICCO, F.P. DI TEODORO, Itinerario nell’arte. Zanichelli, Bologna 2006. voll. 4-5 (Dal Barocco al Postimpressionismo, a partire dal Neoclassicismo; Dall’Art Nouveau ai nostri giorni).

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar