Programmi

 

20/40/171 - STORIA GRECA 1

Anno Accademico ​2018/2019

Docente
ELISABETTA ​PODDIGHE (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/45] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO [45/40 - Ord. 2016] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO ON LINE630
[20/45] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO [45/50 - Ord. 2016] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO CONVENZIONALE630
Obiettivi


Conoscenza dei principali fenomeni e delle problematiche fondamentali relative alla storia del mondo greco dall’età micenea all’età ellenistico-romana; conoscenza dei metodi e delle pratiche degli studi storici nell'ambito della Grecia antica; conoscenza dei principali autori della storiografia greca classica; acquisizione della metodologia di base per l'analisi critica delle diverse tipologie di fonti con particolare riguardo per quelle archeologiche ed epigrafiche.

Prerequisiti

Cultura di base storica e geografica; interesse per la storia e l’archeologia del mondo antico.

Contenuti

Il corso prevede un’introduzione sugli strumenti e i metodi per lo studio della storia antica e una presentazione dei fenomeni e delle problematiche fondamentali relativi alla storia del mondo greco dall’età micenea all’età ellenistico-romana. L’evoluzione storica viene valutata alla luce delle realizzazioni del popolo greco sul piano istituzionale. Particolare attenzione sarà riservata all’analisi della documentazione epigrafica che documenta il funzionamento delle istituzioni democratiche ad Atene e la pratica dei rapporti interstatali tra V e IV sec. a.C.

Metodi Didattici

Lezione frontale con trattazione dei principali fenomeni e delle problematiche fondamentali relative alla storia del mondo greco dall’età micenea all’età ellenistico-romana; letture dai principali autori della storiografia greca classica; illustrazione della metodologia di base per l'analisi delle diverse tipologie di fonti, con particolare riguardo per quelle epigrafiche.

Verifica dell'apprendimento

La prova d'esame prevede una serie di domande riguardanti le fasi salienti della storia politica greca dalle origini (età del bronzo) all'età tardo ellenistica. Lo studente dovrà dimostrare di conoscere in modo approfondito e saper presentare i principali fenomeni e le problematiche fondamentali relative alla storia del mondo greco, anche a partire dall'analisi di documenti e testimonianze commentati durante il corso. Saranno valutate la capacità espositiva e la padronanza del lessico specifico della disciplina. Lo studente dovrà inoltre dimostrare di conoscere i testi del programma (manuale e letture di approfondimento).

Testi

1. Appunti dalle lezioni, documenti e testi esaminati durante il corso. 2. Un manuale di storia greca a scelta tra i seguenti: C. FRANCO, E. PODDIGHE (a cura di), A. Momigliano, Manuale di storia greca, Utet Università, Torino 2015; H. BENGTSON, L'antica Grecia, ed. il Mulino, Bologna 1989; C. MOSSÉ - A. SCHNAPP GOURBEILLON, Storia dei Greci, ed. Carocci, Roma 2004 (7a ristampa; 3. Lettura di approfondimento (un titolo tra i seguenti): P. MORACHIELLO, La città greca, ed. Laterza, Roma-Bari 2003; L. BRACCESI-F. RAVIOLA, La Magna Grecia, ed. il Mulino, Bologna 2008.
Gli studenti non frequentanti sostituiranno il punto 1 con G. POMA, Le istituzioni politiche della Grecia in età classica, ed. il Mulino, Bologna 2003.

Altre Informazioni

Gli studenti non frequentanti sostituiranno il punto 1 del programma con G. POMA, Le istituzioni politiche della Grecia in età classica, ed. il Mulino, Bologna 2003.

Si prega di contattare il docente almeno due mesi prima di sostenere l’esame.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar