Programmi

 

20/38/229 - METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICA

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
ROSSANA ​MARTORELLI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Blend/modalità mista, Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/45] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO [45/50 - Ord. 2016] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO CONVENZIONALE630
[20/45] ​ ​BENI CULTURALI E SPETTACOLO [45/46 - Ord. 2016] ​ ​BENI E CULTURALI E SPETTACOLO ON LINE E IN PRESENZA (BLENDED)630
Obiettivi

- Conoscenza e comprensione degli aspetti di base relativi al contesto storico-geografico del mondo antico e ai fondamenti della disciplina archeologica nella sua evoluzione attraverso i secoli; - Capacità di applicare conoscenza e comprensione alla lettura dei contesti archeologici; - Autonomia di giudizio: saper valutare criticamente e in maniera autonoma le conoscenze acquisite; - Abilità comunicative: saper comunicare con adeguato vocabolario i concetti fondamentali dell’archeologia e della metodologia archeologica; -Capacità di apprendimento: maturare un’attenzione scientifica verso il potenziale informativo delle evidenze archeologiche e della cultura materiale.

Prerequisiti

Per una migliore comprensione della materia e resa agli esami si richiede allo studente di essere in possesso di conoscenze di base della geografia, della storia e dei riferimenti cronologici fondamentali del contesto euro-mediterraneo. Si richiede di saper collocare siti e aree citate nel quadro geografico euro-mediterraneo.

Contenuti

1. Introduzione all’archeologia. 2. Cronologia comparata del mondo antico. Il concetto di “epoca”. 3. La storia dell'archeologia dall’Umanesimo ai giorni nostri. 4. La nascita dello scavo archeologico: dallo “sterro” allo scavo stratigrafico. 5. Il metodo d’indagine per Unità Stratigrafiche (US). 6. Organizzazione del cantiere archeologico. 7. La documentazione dello scavo archeologico. 8. Il trattamento e lo studio dei reperti. 8. Edizione, divulgazione e comunicazione.

Metodi Didattici

Il corso prevede lezioni frontali in aula, accompagnate da esercitazioni in aula e su cantieri archeologici.

Verifica dell'apprendimento

La valutazione finale dello studente prevede una prova una prova orale in cui vengono proposte domande e immagini relative ai contesti archeologici e agli aspetti metodologici dell’archeologia e della cultura materiale. Tutti i temi e problemi affrontati nel corso costituiranno materia d'esame.
Lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito le conoscenze degli aspetti di base relativi al contesto storico-geografico del mondo antico e ai fondamenti della disciplina archeologica nella sua evoluzione attraverso i secoli; saper leggere e valutare criticamente i contesti archeologici; saper comunicare con adeguato vocabolario i concetti fondamentali dell’archeologia e della metodologia archeologica.
Il punteggio della prova d'esame è attribuito mediante un voto espresso in trentesimi e nella valutazione dell'esame tiene conto dei seguenti elementi:
1. comprensione e conoscenza dei contenuti.
2. fluidità dell’esposizione
3. adeguato linguaggio
Il voto finale sarà subordinato al grado di soddisfacimento dei suddetti elementi.

Testi

A. CARANDINI, Storie dalla terra. Manuale di scavo archeologico, Torino 1991, pp. 21-85, 159-220; C. TRONCHETTI, Metodi e strategie dello scavo archeologico, Roma 2003, pp. 21-151; D. MANACORDA, Prima lezione di archeologia, Bari 2004, pp. 43-96; D. MANACORDA, Lezioni di archeologia, Bari 2008, pp. 187-199, 233-259; A. AUGENTI, A come Archeologia. 10 grandi scoperte per ricostruire la storia, Roma 2018.

Altre Informazioni

Ai fini della preparazione dell’esame sarà disponibile, al termine del corso, una dispensa scaricabile dalla pagina docente della prof.ssa Rossana Martorelli [unica/Facoltà/elenco docenti/RossanaMartorelli/Didattica/Materiali: Metodologie della ricerca archeologica], che contiene una selezione fra le immagini presentate e commentate durante le lezioni, materiale illustrativo sul quale verte l’esame orale.
Per chiarimenti su argomenti presentati nel corso o su modalità dell’esame la prof.ssa Martorelli è disponibile ogni martedì nel suo studio (Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio - Cittadella dei Musei) dalle ore 17 alle ore 19.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar