Programmi

 

Archivio programmi insegnamenti A.A. 2000/2001 – 2005/2006

Archivio programmi insegnamenti A.A. 2006/2007 – 2012/2013

 

 

1276 - FINANZA AZIENDALE

Anno Accademico ​2016/2017

Docente
LUCA ​PIRAS (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
 ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[11/77] ​ ​ECONOMIA E FINANZA [77/00 - Ord. 2014] ​ ​PERCORSO COMUNE636
Obiettivi

Gli obiettivi fondamentali del corso consistono nel fornire agli studenti le conoscenze teoriche di base per comprendere il funzionamento dei mercati finanziari e il comportamento degli operatori, oltre ad acquisire le logiche e i principi di base per le analisi finanziarie.
Per raggiungere tali obiettivi verranno studiati i principi teorici fondamentali della finanza aziendale e della finanza comportamentale e verrà costantemente evidenziata l’applicazione di tali principi alla realtà. In tal modo, gli studenti potranno acquisire un linguaggio specialistico utilizzabile a livello internazionale e interpretare in modo consapevole le vicende finanziarie delle imprese

Prerequisiti

Pur non essendoci propedeuticità stabilite con delibere di Facoltà e/o Dipartimento, saranno dati per conosciuti e, pertanto non saranno ripetuti nel corso di Finanza Aziendale, gli argomenti che formano oggetto specifico di altre discipline. In particolare gli argomenti trattati nel capitolo 2 del manuale consigliato

Contenuti

Valore finanziario del tempo e elementi base di capital budgeting;
Irving Fisher e la teoria dell'interesse;
Il Mercato dei capitali;
Rischio e teoria del portafoglio;
Ipotesi di efficienza dei mercati finanziari;
Prospect Theory e Finanza Comportamentale.

Metodi Didattici

Lezioni frontali (36 hr)
Seminari e testimonianze
Esercitazioni

Verifica dell'apprendimento

L’esame prevede una prova scritta, consistente nella soluzione di problemi riguardanti gli argomenti affrontati nelle lezioni e nelle esercitazioni, e/o nella risposta a quesiti di carattere teorico, con domande aperte e a risposta multipla. Le attività di approfondimento fanno parte integrante della valutazione anche per gli studenti che non seguono le lezioni.

Testi

1. J. Berk – P. De Marzo, Finanza Aziendale, Pearson, Seconda edizione (o successive), 2011 - Capitoli: da 2 a 10; 14, 15; 18
2. L. PIRAS, Dalla finanza Classica a quella Comportamentale, Giuffré Editore, Milano, 2005.

Altre Informazioni

Temi di approfondimento specifici: ciascun studente dovrà inviare per e-mail all’indirizzo pirasl@unica.it entro l'ultimo giorno utile per l'iscrizione all'esame un elaborato di 2000/2500 parole in formato MS Word o PDF (altri formati non verranno presi in considerazione) su uno dei seguenti argomenti: EMH: Fama Vs Shiller; La Alternative Finance; La Prospect Theory;

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy