Programmi

 

Archivio programmi insegnamenti A.A. 2000/2001 – 2005/2006

Archivio programmi insegnamenti A.A. 2006/2007 – 2012/2013

 

 

EC/0078 - CORPORATE E INVESTMENT BANKING

Anno Accademico ​2021/2022

Docente
RICCARDO ​DE LISA (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[11/80] ​ ​ECONOMIA MANAGERIALE [80/15 - Ord. 2018] ​ ​Amministrazione e Controllo954
[11/80] ​ ​ECONOMIA MANAGERIALE [80/25 - Ord. 2018] ​ ​Direzione e Creazione d'Impresa954
[11/80] ​ ​ECONOMIA MANAGERIALE [80/40 - Ord. 2018] ​ ​Professionale954
Obiettivi

Il corso riguarda i temi del corporate e investment banking strettamente connesse con il mondo delle imprese e, in particolare, con i loro processi di crescita e ristrutturazione finanziaria e con le operazioni di mercato del capitale di rischio e del capitale di debito.
Gli studenti al termine del corso avranno sviluppato le seguenti conoscenze, competenze e abilità:
1) Conoscenza e capacità di comprensione
Gli studenti conosceranno il funzionamento e le caratteristiche delle attività delle banche di investimento, le determinanti della gestione finanziaria delle aziende e delle principali leve per la sua gestione nell’ambito del loro processo di sviluppo e di ristrutturazione, il credit rating, i mercati del capitale di rischio e le operazioni di finanza strutturata.
2) Conoscenza e capacità di comprensione applicate
Gli studenti saranno in grado di applicare i metodi di valutazione aziendale, di misurare la dinamica finanziaria attraverso gli strumenti più opportuni e di valutarla nell’ambito dei diversi cicli di sviluppo aziendale. Essi saranno in grado di disegnare e applicare strategie di ristrutturazione finanziaria.
3) Autonomia di giudizio
Gli studenti saranno in grado di identificare la struttura finanziaria sostenibile sulla base dei processi di sviluppo delle imprese. Essi saranno in grado di esprimere giudizi sui percorsi aziendali da attivare per migliorare la sostenibilità finanziaria e il rating.
4) Abilità comunicative
Gli studenti saranno in grado di dialogare efficacemente con le banche, i finanziatori e i mercati finanziari. Essi saranno in grado di scegliere e usare i linguaggi finanziari più opportuni. Essi svilupperanno, con le presentazioni e i casi aziendali, le abilità comunicative in tema finanziario.
5) Capacità di apprendere
Gli studenti avranno acquisito categorie logico concettuali, strumenti e prassi che consentiranno di interpretare fenomeni finanziari aziendali di natura complessa e di apprendere autonomamente nuove modalità della gestione finanziaria e dei rapporti con le banche e i finanziatori.

Prerequisiti

Conoscenza dei calcoli di matematica finanziaria, dei bilanci aziendali, di finanza aziendale e di tecnica bancaria.

Contenuti

1. Inquadramento del Corporate e dell'Investment Banking
2. L’analisi della dinamica finanziaria e la valutazione della struttura finanziaria
3. La valutazione d'azienda
4. Le operazioni di credito e la finanza strutturata
5. L’attività di M&A e le operazioni di ristrutturazione
6. I mercati del capitale di rischio

Metodi Didattici

La didattica verrà erogata prevalentemente in presenza, integrata e
“aumentata” con strategie online, allo scopo di garantirne la
fruizione in modo innovativo e inclusivo

Verifica dell'apprendimento

Esame in forma scritta

Testi

G. Forestieri, Corporate & Investment Banking, Egea, Quarta Edizione, 2018

Dispense e casi di studio

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy