Programmi

 

LF/0042 - ESTETICA

Anno Accademico ​2021/2022

Docente
LUCA ​VARGIU (Tit.)
Periodo
Primo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[20/44] ​ ​STORIA E SOCIETÀ [44/00 - Ord. 2016] ​ ​PERCORSO COMUNE1260
[20/46] ​ ​FILOSOFIA E TEORIE DELLA COMUNICAZIONE [46/10 - Ord. 2017] ​ ​STORICO-FILOSOFICO1260
[20/46] ​ ​FILOSOFIA E TEORIE DELLA COMUNICAZIONE [46/20 - Ord. 2017] ​ ​TEORIE DELLA COMUNICAZIONE1260
Obiettivi

Conoscenza e competenze
– approfondimento degli elementi strutturali e contenutistici dell’estetica, sia sotto l’aspetto teorico, sia sotto l’aspetto storico, in relazione agli argomenti trattati nel corso;
– approfondimento dei nessi fondamentali dei problemi della disciplina, in relazione agli argomenti trattati nel corso;
– approfondimento del lessico specifico della disciplina e valutazione della sua portata teorica e storica.

Capacità di applicare conoscenza e competenze
– impiego in contesti interattivi interdisciplinari delle conoscenze e competenze acquisite;
– capacità di affrontare in maniera autonoma e consapevole temi, concetti e problemi disciplinari ed extradisciplinari di rilevanza estetologica.

Autonomia di giudizio
– maturazione di abilità elaborative autonome e di capacità di lettura critica.

Abilità comunicative
– impiego chiaro e preciso del lessico specifico della disciplina in contesti adeguati.

Prerequisiti

– (conoscenze) conoscenza, adeguata a una laurea magistrale, degli elementi strutturali e contenutistici della storia (politica, sociale, materiale), della storia della cultura (letteratura, arte, musica, scienza, diritto, ecc.) e della storia della filosofia;
– (capacità) sapersi orientare adeguatamente tra i problemi e i concetti delle principali aree disciplinari della tradizione filosofica;
– (conoscenze) conoscenza di base degli elementi strutturali e contenutistici dell’estetica e dei suoi problemi;
– (capacità) sapere collocare nel tempo e nello spazio le principali figure di filosofi, critici, artisti, letterati, ecc., così come i principali movimenti, correnti e scuole;
– (conoscenze/competenze) comprensione e impiego a un livello di base del lessico estetologico;
– (conoscenze/competenze) riconoscimento e definizione di concetti e problemi di rilevanza estetologica;
– (competenze) comprensione delle relazioni storiche e culturali sussistenti tra problemi di rilevanza estetologica;
– (capacità) sapere portare avanti un’analisi adeguata di testi filosofici.

Prerequisiti

– (conoscenze) conoscenza, adeguata a una laurea magistrale, degli elementi strutturali e contenutistici della storia (politica, sociale, materiale), della storia della cultura (letteratura, arte, musica, scienza, diritto, ecc.) e della storia della filosofia;
– (capacità) sapersi orientare adeguatamente tra i problemi e i concetti delle principali aree disciplinari della tradizione filosofica;
– (conoscenze) conoscenza di base degli elementi strutturali e contenutistici dell’estetica e dei suoi problemi;
– (capacità) sapere collocare nel tempo e nello spazio le principali figure di filosofi, critici, artisti, letterati, ecc., così come i principali movimenti, correnti e scuole;
– (conoscenze/competenze) comprensione e impiego a un livello di base del lessico estetologico;
– (conoscenze/competenze) riconoscimento e definizione di concetti e problemi di rilevanza estetologica;
– (competenze) comprensione delle relazioni storiche e culturali sussistenti tra problemi di rilevanza estetologica;
– (capacità) sapere portare avanti un’analisi adeguata di testi filosofici.

Contenuti

0) Questionario introduttivo e presentazione del programma (2 ore)
1) Modulo di consolidamento: Di che cosa si occupa l’estetica (12 ore)
2) Modulo monografico: «Ciò che costruivi era ciò che pensavi»: Adolf Loos polemista e teorico (44 ore)
3) Bilancio del corso (2 ore)

Metodi Didattici

Lettura dei testi, in lingua italiana.
Lezioni frontali e partecipate, in lingua italiana.
Proiezioni di materiale multimediale.
Per soddisfare esigenze didattiche specifiche connesse alla situazione epidemiologica, è prevista la possibilità di lezioni in diretta streaming.

Verifica dell'apprendimento

Colloquio orale.
La verifica delle conoscenze e delle competenze è effettuata mediante l’analisi e il commento di un brano tratto dai testi o dai materiali didattici in programma e la discussione critica di alcuni punti nodali emersi durante il corso, relativamente al Modulo di consolidamento e al Modulo monografico. Per questo motivo gli studenti e le studentesse devono portare con sé i testi e i materiali didattici in programma.
La verifica delle capacità, dell’autonomia di giudizio e delle abilità comunicative non prevede alcuna prova specifica, ma ne viene saggiata la padronanza nell’andamento complessivo dell’esame.
Il punteggio della prova d’esame è attribuito mediante un voto espresso in trentesimi.
L’esame non è superato se non si portano con sé i testi e i materiali didattici in programma.
L’esame si ritiene superato (18/30) se non sono state evidenziate lacune nella preparazione. L’esame si ritiene superato con il massimo dei voti (30/30 e lode) se tutti gli obiettivi risultano pienamente raggiunti.

Testi

Modulo di consolidamento

– Presentazione multimediale “Introduzione all’estetica”.
[Disponibile all’URL = https://doi.org/10.5281/zenodo.4133885]

– Testi integrativi contenuti nella presentazione multimediale.
[Disponibili all’URL = https://luca1710.files.wordpress.com/2020/10/1_2-intro-estetica-20-21-testi-integrativi.pdf]

Modulo monografico
N.B.: Prima di acquistare i testi, aspettare le indicazioni del docente!


Testi imprescindibili:

A. LOOS, Parole nel vuoto, tr. it., Adelphi, Milano 1972 e edizioni successive. ISBN: 978-88-459-0935-1.
[in commercio – disponibile nelle segg. biblioteche: Giordano Bruno – Universitaria – Emilo Lussu – Architettura – Ingegneria – Quartu Comunale – Sestu Comunale]

– Materiale didattico nella pagina web del docente (N.B.: altrettanto imprescindibile dei testi).

Testi consigliati per approfondimenti:

A. LOOS, Sämtliche Schriften, Erster Band, Herold, Wien-München 1962
[edizione originale, disponibile all'URL = https://archive.org/details/LoosSmtlicheSchriftenBd1/mode/2up]

T.W. ADORNO, Funzionalismo oggi, in Parva aesthetica. Saggi 1958-1967, tr. it., Feltrinelli, Milano 1979, pp. 103-127.
[Disponibile nelle segg. biblioteche: Giordano Bruno – Emilio Lussu]

M.G. MESSINA, L’opera teorica di Adolf Loos, in «Annali della Scuola Normale di Pisa. Classe di Lettere e Filosofia», serie III, vol. III, n. 1, 1973, pp. 231-300.
[Disponibile all’URL = https://www.jstor.org/stable/24300579]

M. CACCIARI, Loos – Wien, in F. Amendolagine, Id., Oikos. Da Loos a Wittgenstein, Officina, Roma 1975, pp. 11-60.

M. CACCIARI, Adolf Loos e il suo angelo, Electa, Milano 2002² (1981¹).
[In commercio – disponibile nelle segg. biblioteche: Universitaria – Emilio Lussu – Ingegneria]

S. VELOTTI, Adolf Loos. Lo stile del paradosso, De Donato, Bari 1988.
[Disponibile nelle segg. biblioteche: Cittadella dei Musei. Disponibile all’URL = https://www.academia.edu/10446248/Adolf_Loos._Lo_stile_del_paradosso_1988_]

J. STEWART, Fashioning Vienna. Adolf Loos’s Cultural Criticism, Routledge, London-New York 2000.
[In commercio]

C. LONG, The Origins and Context of Adolf Loos’s “Ornament and Crime”, in «Journal of the Society of Architectural Historians», 68, 2, 2009, pp. 200-223.
[Disponibile all’URL = https://www.jstor.org/stable/10.1525/jsah.2009.68.2.200]

Altre Informazioni

Ulteriori materiali didattici impiegati durante il corso saranno reperibili nella pagina web del docente (URL = https://unica.it/unica/it/ateneo_s07_ss01_sss03.page?contentId=SHD30941).
Studenti e studentesse Erasmus, Globus o simili che intendono sostenere l’esame sono pregati di contattare il docente prima possibile per verificare la disponibilità dei testi in una lingua loro comprensibile.
Orario di ricevimento: mercoledì dalle 10 alle 12, fino alla fine delle lezioni, via Skype® (account: luca1710). Per ricevimenti al di fuori dell’orario o in altre piattaforme online (Teams®, Zoom®, ecc.), si prega contattare il docente per e-mail (luca.vargiu@unica.it). N.B.: il docente non risponde alla posta elettronica dopo le 18, nei fine settimana e durante le festività.

Altre Informazioni

Ulteriori materiali didattici impiegati durante il corso saranno reperibili nella pagina web del docente (URL = https://unica.it/unica/it/ateneo_s07_ss01_sss03.page?contentId=SHD30941).
Studenti e studentesse Erasmus, Globus o simili che intendono sostenere l’esame sono pregati di contattare il docente prima possibile per verificare la disponibilità dei testi in una lingua loro comprensibile.
Orario di ricevimento: mercoledì dalle 10 alle 12 fino alla fine delle lezioni, via Skype® (account: luca1710). Per ricevimenti al di fuori dell’orario o in altre piattaforme online (Teams®, Zoom®, ecc.), si prega di contattare il docente per e-mail (luca.vargiu@unica.it). N.B.: il docente non risponde alla posta elettronica dopo le 18, nei fine settimana e durante le festività.

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy