Programmi Laurea Triennale

 

70/0090-M - CORSO INTEGRATO: ACQUEDOTTI E FOGNATURE E LABORATORIO DI ACQUEDOTTI E FOGNATURE

Anno Accademico ​2018/2019

Docente
FRANCESCO ​VIOLA (Tit.)
Periodo
Secondo Semestre ​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale ​
Lingua Insegnamento
ITALIANO ​



Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[70/72] ​ ​INGEGNERIA CIVILE [72/00 - Ord. 2013] ​ ​PERCORSO COMUNE10100
Obiettivi

Gli obiettivi formativi del corso di Acquedotti e Fognature sono definiti coerentemente con quanto riportato nella scheda SUA CdS e più, in dettaglio, possono essere descritti secondo quanto segue:
- Conoscenza e comprensione: lo studente al termine del corso avrà conoscenza di argomenti inerenti gli acquedotti civili e le reti fognarie
-Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente sarà in grado di comprendere e interpretare la domanda idrica e la conformazione del territorio
-Autonomia di giudizio: le nozioni acquisite, in campo teorico e applicativo, consentiranno allo studente di progettare correttamente un acquedotto e una fognatura, nonché di comprendere un progetto redatto da altri professionisti.

-Abilità comunicative: lo studente acquisirà la capacità di comunicare, esprimere e argomentare circa gli aspetti tecnici riguardanti gli acquedotti e le fognature in maniera tale da poter interfacciarsi con altri colleghi o con decisori politici.

-Capacità di apprendimento: lo studente apprenderà metodologie e strumenti quali l’analisi costi benefici, la progettazione per fissato tempo di ritorno, l’uso di software specialistici di supporto alla progettazione.

Prerequisiti

Per seguire con profitto questo insegnamento è necessaria la conoscenza delle nozioni fondamentali della Fisica, dell'Analisi. È indispensabile la conoscenza dell’Idraulica e dell’Idrologia.

Contenuti

Reti di adduzione
Introduzione (2h)
Fabbisogni idropotabili (3h)
La qualità delle acque potabili (2h)
Richiami di Idraulica (4h)
Dimensionamento delle condotte (3h)
Studio del tracciato della rete di adduzione (3h)
Le opere d’arte e i manufatti lungo linea degli acquedotti esterni (4h)
Posa delle Tubazioni (1h)
Serbatoi urbani (5h)

Reti di distribuzione
Le reti di distribuzione aperte (4h)
Reti chiuse alimentate da un solo serbatoio (5h)
Opere d’arte e manufatti della rete di distribuzione (4h)
Gli impianti idrici degli edifici (2h)
Impianti di autoclave (1h)

Reti fognarie
I sistemi di fognatura (3h)
Fognature nere nel sistema separato e misto (3h)
Fognature pluviali (5h)
Il principio dell'invarianza idraulica (2h)
Laminazione delle piene in ambito urbano (4h)



Programma del laboratorio
I materiali utilizzati per la realizzazione degli acquedotti, fognature e impianti interni: Ghisa grigia, Ghisa sferoidale, Acciaio, Rame, Piombo, Cemento amianto, Fibrocemento, Cemento armato ordinario, Cemento armato precompresso, PEAD, PEBD, PCV, PRFV, Multistrato. (3h)
Determinazione delle curve dei costi. (3h)
Progetto di una rete di adduzione. (6h)
Progetto di un serbatoio cittadino di regolazione. (8h)
Progetto di una rete di distribuzione con sofware EPANET. (8h)
Progetto di una rete di fognatura mista a servizio di una lottizzazione. (6h)
Funzionamento di una vasca di laminazione. (6h)

Metodi Didattici

Corso: 60 ore frontali
Laboratorio: 40 ore di attività individuale assistita dal docente

Verifica dell'apprendimento

Il corso è integrato, quindi la valutazione è unica per corso e laboratorio.
Per il conseguimento dei crediti è necessario maturare prima quelli del laboratorio.
Laboratorio: frequenza obbligatoria. Alcuni incontri prevedono l'esposizione di materiale pratico, altri esercitazioni numeriche o grafiche, con elaborati da produrre e consegnare entro le settimane successive, altri possono prevedere visite tecniche. Il superamento del laboratorio è dato dalla frequenza attiva delle lezioni/incontri e dalla produzione, anche in gruppi fino a 5 studenti, delle esercitazioni numeriche e grafiche. La consegna di tutte le esercitazioni, oltre alla frequenza, fanno maturare i crediti del laboratorio. Tutte le esercitazioni dovranno essere concluse entro il 15 giugno. Oltre tale data, non sarà possibile attestare la frequenza ed i crediti del laboratorio per l'anno in corso.
Corso: prova scritta e orale con domande aperte relative al programma svolto.
La votazione conseguita per il corso integrato sarà la media tra la votazione conseguita allo scritto e quella all'orale.

Testi

V. Milano - Acquedotti; Guida alla progettazione - Hoepli
AA.VV. CSDU - Sistemi di fognatura Manuale di progettazione - Hoepli

Altre Informazioni

le slide utilizzate nel corso delle lezioni, distribuite dal docente come supporto didattico alle lezioni,che però non sostituiscono in alcun modo i testi sopra elencati, ma vanno considerati alla stregua di uno strumento di ausilio allo studio.
Materiale distribuito: cartella gdrive con accesso ad invito

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar