Nov 242018
 

Il seminario di “Illuminotecnica su Ambienti Polifunzionali Portuali” avrà inizio il giorno 21 gennaio 2019 nell’aula B1 presso la Facoltà di Ingegneria e Architettura di Cagliari – DIEE – 1° piano padiglione M1, e seguirà il programma seguente:

Elementi di Illuminotecnica e unità di misura: P. G. Mura (4,0 h)
Parametri di progetto di un impianto di illuminazione stradale: D. Salimbeni (4,0 h)
Apparato visivo Umano: A. Salis (1,0 h)
Apparecchi e tipi di lampade per illuminazione di ambienti di lavoro: AEC illum. (3,0 h)
Normativa cogente e norme tecniche sulla illuminazione dei luoghi di lavoro: A. Salis (2,5 h)
Criteri per la gestione degli impianti di illuminazione dei luoghi di lavoro: A. Salis (1,5 h)
Esercitazione, con uso di software illuminotecnico e presentazione: S.Saba (4,0 h)

Durata complessiva del seminario: 20,0 h

Calendario dei lavori:
Lunedì 21 gennaio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Martedì 22 gennaio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Mercoledì 23 gennaio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Giovedì 24 gennaio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Venerdì 25 gennaio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1

Gli Studenti interessati sono invitati ad iscriversi presso la portineria del DIEE, ubicata al piano terra del padiglione M1 fronte biblioteca.

La frequenza al seminario è libera per gli studenti di qualsiasi corso di Studi della facoltà, che al termine dovranno redigere un
progetto di illuminazione stradale, con valutazione finale, che impegnerà tipicamente 30 h. Il seminario vale quindi 2CFU.

 

Locandina in formato pdf.

 Scritto da in 24 Novembre 2018  Senza categoria  Commenti disabilitati su Seminario di “Illuminotecnica su Ambienti Polifunzionali Portuali”
Nov 242018
 

Si avvertono gli Studenti interessati che il seminario di “Acustica Ambientale e Architettonica” avrà inizio il giorno 11 febbraio
2019 nell’aula B1 (1° piano padiglione M1 – DIEE), e seguirà il programma seguente:

Fisica e caratteristiche del suono: P. G. Mura (2,0 h)
Il suono in ambienti confinati: P. G. Mura (1,0 h)
Il suono in campo libero: P. G. Mura (1,0 h)
Apparato uditivo e rischi indotti dal rumore: D. Salimbeni (0,5 h)
Normativa vigente in materia di tutela dal rumore: D. Salimbeni (0,5 h)
Grandezze acustiche richiamate nelle norme: D. Salimbeni (1,0 h)
Requisiti acustici degli edifici: D. Salimbeni (1,5 h)
Materiali fonoassorbenti: D. Salimbeni (1,0 h)
Strutture fonoisolanti: D. Salimbeni (1,0 h)
Indici di valutazione del rumore: D. Salimbeni (0,5 h)
Rumore strumentale: D. Salimbeni (0,5 h)
Strumentazione e tecniche di misura del suono ed errori di misura: D. Salimbeni (1,0 h)
Interpretazione dei risultati delle misure acustiche: D. Salimbeni (1,5 h)
Operazioni progettuali ed esempi: D. Salimbeni (2,5 h)
Teoria e isolamento delle vibrazioni: D. Salimbeni (0,5 h)
Esercitazione: P. G. Mura (4,0 h)

Durata complessiva del seminario: 20,0 h

Orario:
Lunedì 11 febbraio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Martedì 12 febbraio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Mercoledì 13 febbraio:  09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Giovedì 14 febbraio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1
Venerdì 15 febbraio: 09:00-13:00 – B1 Edificio M1

Gli Studenti interessati sono invitati ad iscriversi presso portineria DIEE, al piano terra del padiglione
M1, fronte boblioteca.

La frequenza al seminario è libera per gli studenti di qualsiasi corso di Studi della facoltà di
Ingegneria che al termine dovranno redigere una tesina, valutata da apposita commissione, che
impegnerà tipicamente 30 h. Il seminario con prova finale superata positivamente da diritto al riconoscimento
di 2 CFU.

 

Locandina in formato pdf

 Scritto da in 24 Novembre 2018  Senza categoria  Commenti disabilitati su Seminario di “Acustica Ambientale e Architettonica”
Nov 162018
 

Il 27 e 28 novembre 2018 a Milano si terrà la prima edizione di Hack the Cloud, un’hackathon creata in collaborazione con l’Università di Milano Bicocca e GARR e che mira a unire alla sfida di codice un’occasione di formazione targata GARR.

Hack The Cloud invita studenti di discipline informatiche a sviluppare delle idee innovative anche sfruttando l’infrastruttura cloud GARR, messa a disposizione per l’evento e per la quale i partecipanti riceveranno una formazione ad hoc, con insegnamenti di Openstack e sessioni operative di cloud deployment. Al termine della formazione, è prevista il riconoscimento delle competenze acquisite attraverso un Open Badge.

Tema centrale di questa edizione sono le Smart City e la tecnologia cloud.
Sono previsti premi per le idee migliori.

Per maggiori informazioni e per partecipare: hackthecloud.it

Ulteriori informazioni

Sui social

Facebook: https://www.facebook.com/ReteGARR/posts/2007343296022307

Twitter: https://twitter.com/ReteGARR/status/1059788844587982849

Linkedin: https://www.linkedin.com/feed/update/urn:li:activity:6465563396703031296

 Scritto da in 16 Novembre 2018  Senza categoria  Commenti disabilitati su Hack The Cloud – La sfida tra le nuvole è in arrivo a Milano
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar