Mag 022019
 

Short Course On Rock Mechanics

GIORNATA DI STUDIO

MECCANICA ED INGEGNERIA DELLE ROCCE (MIR)

Sabato 11 Maggio 2019 –  Cittadella Universitaria di Monserrato

aula C Asse D1

a cura del Professor GIOVANNI BARLA

Chief Editor di “Rock Mechanics and Rock Engineering”

già Ordinario di Meccanica delle Rocce al Politecnico di Torino

 

L’Ordine dei Geologi della Sardegna, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche,  organizza per il giorno sabato 11 Maggio 2019 l’evento “Short course on rock mechanics” con relatore il prof. Giovanni Barla (Chief Editor di “Rock Mechanics and Rock Engineering”  e già Ordinario di Meccanica delle Rocce presso il Politecnico di Torino).

L’evento, della durata di 8 ore complessive, sarà strutturato in una sessione al mattino ed una al pomeriggio nel quale verranno affrontate tematiche inerenti i metodi di indagine di monitoraggio e di modellazione degli ammassi rocciosi in pendii e fronti di scavo, oltre all’esposizione di case history.

Il corso e’ in fase di validazione presso la Commissione A.P.C. del C.N.G. per n. 8 crediti formativi.

L’evento e’ riservato ai Geologi.

IL CORSO SARA’ GRATUITO PER I DOCENTI E PER GLI STUDENTI DELLA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE (LM74) 

per gli altri partecipanti il costo di iscrizione (farà fede la data di trasmissione dell’adesione all’Ufficio di Segreteria dell’ORGS per via mail):

Entro il 03/05/2019

  • Quota partecipazione:        € 20,00

Dopo il 03/05/2019

  • Quota partecipazione:       €  35,00

 

PROGRAMMA

Sessione del mattino

 09:00 Saluti e introduzione al Corso

  • Rosa Cidu, Direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche
  • Giancarlo Carboni, Presidente Ordine Geologi Sardegna

 

Sessione del Mattino LA CADUTA MASSI
09.15 – 09.30 Introduzione
09.30 – 11.00 La caduta massi: Inquadramento. Indagini e caratterizzazione geomeccanica. Interventi tipo. Metodi di simulazione. Esempi in breve.
11.00 – 11.15 Pausa
11.15 – 12.45 Casi di studio dedicati alla caduta massi su centri abitati: (1) Il caso di Mori nel Trentino. (2) Il caso di Mondello in Sicilia.
Sessione del Pomeriggio TEMI
15.00 – 15.20
Metodologie di indagine per la valutazione dell’instabilità per le coste alte rocciose: l’esperienza del DSCG  all’interno del progetto MAREGOT – Stefania Da Pelo (Professore Associato docente del corso “Geologia applicata” Dipartimento Scienze Chimiche Geologiche Cagliari).
15.20 – 16.20 La frana del Vajont. Contributi della modellazione numerica alla sua interpretazione.
16.20 – 17.20 Impiego dei dati radar satellitari per l’analisi di gallerie in condizioni di bassa copertura o di interferenza con versanti.
17.20 – 17.30 Pausa
17.30 – 18.15 Ricadute dell’esperienza in miniera sullo scavo di gallerie in condizioni spingenti.
18.15 – 18.45 Discussione e conclusione lavori
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar