Programmi

 

60/63/214 - SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI IN GEOLOGIA

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
MARIA TERESA ​MELIS (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[60/63] ​ ​SCIENZE GEOLOGICHE [63/00 - Ord. 2010] ​ ​PERCORSO COMUNE648
Obiettivi

Il corso intende introdurre gli studenti alle tematiche di gestione numerica dei dati geografici; attraverso un percorso formativo che integra i concetti teorici con le applicazioni sw, gli studenti saranno guidati a ragionare secondo i principi dell’analisi geografica propri dei sistemi informativi geografici. Il corso inoltre intende affrontare casi studio in linea con le più recenti applicazioni digitali legate allo studio dell’ambiente fisico. Gli studenti apprenderanno le caratteristiche e le funzionalità proprie dei Sistemi Informativi Geografici secondo un percorso modulare che, attraverso l’utilizzo della cartografia digitale, per passi successivi permetterà loro di conoscere le funzionalità offerte da questi sistemi nei diversi campi applicativi della geologia.
Gli studenti acquisiranno le conoscenze di base necessarie per l’utilizzo degli strumenti della cartografia digitale in ambiente GIS e in particolare le esercitazioni saranno basate sull’uso della piattaforma ESRI ArcGIS. Gli studenti acquisiranno l’autonomia necessaria per la creazione e elaborazione di dati originali e per poter reperire e utilizzare le risorse cartografiche disponibili online.

Prerequisiti

Lo studente deve aver seguito il corso di cartografia e possedere le informazioni di base sulla classificazione delle rocce e sulla stratigrafia.
Lo studente deve avere una conoscenza di base sull’utilizzo del computer e una conoscenza di base dell’inglese.
Propedeuticità: nessuna.

Contenuti

Il corso si articola in 48 ore di lezione che si sviluppano in attività integrate teorico/pratiche.
Gli argomenti trattati sono:

Le proiezioni cartografiche e i sistemi di riferimento
L’applicativo sw per la gestione dei dati geografici: ESRI ArcGIS base ed estensioni
I sistemi informativi geografici, componenti e funzionalità
Il formato dei dati vettoriali
Il modello di dati raster e la georeferenziazione
La digitalizzazione
Elementi di geostatistica
Le analisi geografiche
Banche dati ambientali
I metadati
I modelli digitali del terreno
Elementi di Telerilevamento
Utilizzo del GPS

Metodi Didattici

Strumenti didattici: presentazioni ppt, cartografie tematiche in formato digitale, aula informatica, sw ESRI ArcGIS di elaborazione dati geografici
Metodi didattici: lezioni frontali, esercitazioni e applicazioni sw.
La didattica si svolge in modo integrato tra la presentazione dei concetti teorici propri dell’informazione geografica e l’applicazione dei temi proposti a casi studio.
Gli studenti dispongono di un PC e del sw necessario per seguire correttamente il corso.
Lo studente è chiamato a frequentare con continuità il corso durante il quale vengono proposte da 5 a 7 esercitazioni, che si svolgono in laboratorio secondo un livello di approfondimento e difficoltà crescente. Ogni esercitazione svolta in aula deve essere accompagnata dalla redazione di una relazione sintetica, che ogni studente prepara e consegna prima della prova d’esame.
Le lezioni in aula sono accompagnate da attività seminariali svolte da dottorandi, assegnisti o esperti nel campo GIS. Gli studenti sono inoltre invitati a utilizzare l’aula informatica anche fuori dall’orario delle lezioni per approfondire o ripetere gli esercizi svolti durante il corso. In queste ore può essere data disponibilità di accompagnamento da parte di un tutor, se disponibile.

Verifica dell'apprendimento

La Prova finale si svolge con una prova pratica al computer accompagnata da una relazione scritta e con la prova orale; la valutazione è espressa tramite attribuzione di un voto finale espresso in trentesimi.
In particolare durante la prova finale, che si svolge nell’aula informatica, viene richiesto allo studente di risolvere un problema GIS e di descrivere in una relazione sintetica il procedimento adottato. A seguito del superamento di questa prova pratica viene richiesto allo studente di rispondere ad un certo numero di domande che vertono sui concetti teorici della cartografia digitale e delle funzioni di analisi dei dati geografici.
Se la prova pratica non viene svolta in modo brillante durante la discussione orale può essere richiesto di rispiegare la procedura adottata in modo da verificare le capacità di autonomia dello studente nella soluzione del problema proposto.
Concorrono alla valutazione finale le relazioni svolte durante il corso riferite alle esercitazioni in laboratorio.

Testi

Dainelli N., Bonechi F., Spagnolo M., Canessa A. (2008) - Cartografia numerica: manuale pratico per l’utilizzo dei GIS. Dario Flaccovio Editore.
Burrough, P.A. e Mc Donnell R.A., PRINCIPLES OF GEOGRAPHIC INFORMATION SYSTEMS, Oxford University Press, New York 1998.
Dessena M.A. & Melis M.T. (2006) – Telerilevamento applicato. Mako Edizioni.

Altre Informazioni

Materiale didattico a disposizione degli studenti: PC e SW dedicato ESRI ArcGIS; cartografia di base e tematica in formato digitale distribuita durante le lezioni; slide (presentazioni ppt e pdf) del docente utilizzate durante le lezioni; testi degli esercizi da svolgere in aula e guida sintetica allo svolgimento; eventuali estratti e documenti di interesse in formato digitale.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar