Feb 212020
 

Lunedì 2 marzo ore 15.30 in aula 16 Incontro con gli studenti per il Bando ERASMUS+ 2020-2021

Sono 1841 i soggiorni di studio in Europa di cui possono beneficiare gli studenti iscritti ad UNICA grazie alla pubblicazione del nuovo bando relativo al programma “Erasmus+ studio ” che è valido per l’anno Accademico 2020/2021.

A disposizione degli studenti più meritevoli ci sono 750 borse di mobilità grazie a risorse messe a disposizione dalla Unione Europea, dal Ministero dell’Università e dalla Regione Sardegna.

Possono partecipare alla selezione gli iscritti ai corsi di laurea  triennale e magistrale, secondo le modalità riportate nel Bando e nella Guida alla compilazione della domanda (reperibili sul sito: https://www.unica.it/unica/it/ateneo_s04_ss01_sss01_04_01.page)  in cui è possibile anche consultare la ripartizione dei soggiorni e verificare i requisiti necessari per ciascun corso di studio.

Si potrà soggiornare all’estero tra il 1°giugno 2020 ed il 30 Settembre 2021 per sostenere esami, per la preparazione della tesi e per la mobilità combinata di studio e tirocinio per un periodo di tempo compreso tra i 3 ed i 12 mesi.

Le domande per partecipare alla selezione dovranno essere compilate online   fino alle ore 14 di mercoledì 18 marzo 2020, collegandosi al sito dell’Università www.unica.it, cliccando nella sezione servizi online – servizi online agli studenti, oppure digitando direttamente l’indirizzo web https://unica.esse3.cineca.it/Home.do.

Ciascun corso di studio organizzerà un incontro di presentazione delle attività Erasmus+ le cui date sono riportate all’interno delle relative schede.

Per maggiori informazioni sulle procedure amministrative Erasmus+ il personale del SETTORE MOBILITÀ STUDENTESCA/UFFICIO ERASMUS (ISMOKA) sarà a vostra disposizione tramite l’email erasmus2021@unica.it.

Inoltre in ogni Facoltà è disponibile uno sportello Mobilità Internazionale per fornire informazioni e assistenza dedicata agli studenti, con una particolare attenzione alle peculiarità e opportunità della Facoltà di appartenenza.

Di seguito tutti i riferimenti:

Facoltà di Biologia e Farmacia:
Sito presso l’ufficio ISMOKA
Indirizzo: Via San Giorgio, 12, ingresso 2, 09124 Cagliari
Email: erasmus.biofarmscienze@unica.it

BANDO PER LA CLASSE VERTICALE DELLE SCIENZE AMBIENTALI E NATURALI

Feb 202020
 

Sono 1841 i soggiorni di studio in Europa di cui possono beneficiare gli studenti iscritti ad UNICA grazie alla pubblicazione del nuovo bando relativo al programma “Erasmus+ studio ” che è valido per l’anno Accademico 2020/2021.

A disposizione degli studenti più meritevoli ci sono 750 borse di mobilità grazie a risorse messe a disposizione dalla Unione Europea, dal Ministero dell’Università e dalla Regione Sardegna.

Possono partecipare alla selezione gli iscritti ai corsi di laurea  triennale e magistrale, secondo le modalità riportate nel Bando e nella Guida alla compilazione della domanda (reperibili sul sito: https://www.unica.it/unica/it/ateneo_s04_ss01_sss01_04_01.page)  in cui è possibile anche consultare la ripartizione dei soggiorni e verificare i requisiti necessari per ciascun corso di studio.

Si potrà soggiornare all’estero tra il 1°giugno 2020 ed il 30 Settembre 2021 per sostenere esami, per la preparazione della tesi e per la mobilità combinata di studio e tirocinio per un periodo di tempo compreso tra i 3 ed i 12 mesi.

Le domande per partecipare alla selezione dovranno essere compilate online   fino alle ore 14 di mercoledì 18 marzo 2020, collegandosi al sito dell’Università www.unica.it, cliccando nella sezione servizi online – servizi online agli studenti, oppure digitando direttamente l’indirizzo web https://unica.esse3.cineca.it/Home.do.

Ciascun corso di studio organizzerà un incontro di presentazione delle attività Erasmus+ le cui date sono riportate all’interno delle relative schede.

Per maggiori informazioni sulle procedure amministrative Erasmus+ il personale del SETTORE MOBILITÀ STUDENTESCA/UFFICIO ERASMUS (ISMOKA) sarà a vostra disposizione tramite l’email erasmus2021@unica.it.

Inoltre in ogni Facoltà è disponibile uno sportello Mobilità Internazionale per fornire informazioni e assistenza dedicata agli studenti, con una particolare attenzione alle peculiarità e opportunità della Facoltà di appartenenza.

Di seguito tutti i riferimenti:

Facoltà di Biologia e Farmacia:
Sito presso l’ufficio ISMOKA
Indirizzo: Via San Giorgio, 12, ingresso 2, 09124 Cagliari
Email: erasmus.biofarmscienze@unica.it

Feb 132020
 
DOMANI, VENERDÌ 14 FEBBRAIO 2020, si terrà la Masterclass in Divulgazione Scientifica in previsione di FameLab Sardegna.
L’evento avrà luogo in Aula Curie (Aula A se il numero di partecipanti supera le 20 unità) presso il Dipartimento di Fisica della Cittadella Universitaria, dalle ore 10:00 alle ore 13:00.
La masterclass sarà tenuta da Massimiliano Trevisan, fisico e divulgatore scientifico presso Psiquadro, organizzatore di FameLab Italia.

L’invito è valido SIA per chi si è già iscritto alle selezioni del 21 febbraio a Cagliari, SIA per chi, nel dubbio, vorrebbe saperne di più e ha bisogno di incoraggiamento.
Tutti gli appassionati della divulgazione scientifica sono invitati a partecipare.

 

LOCANDINA 

Gen 152020
 
L’Università degli Studi dell’Insubria (www.uninsubria.it), in collaborazione con il MUSE di Trento (www.muse.it), la Fondazione Edmund Mach (www.fmach.it) e Istituto Oikos (www.istituto-oikos.org), ha promosso il Master di I livello “FaunaHD – Professionisti della Comunicazione per la Fauna, l’Ambiente e il Paesaggio“.

Il Master FaunaHD intende formare figure professionali altamente qualificate, in grado di trasmettere le conoscenze sulle tematiche naturalistico-ambientali e dei paesaggi e sull’interazione di queste con l’uomo.
Il Master si rivolge a laureati sia in discipline scientifiche sia umanistiche che desiderino approfondire le proprie competenze in merito a linguaggi, strumenti e strategie di comunicazione applicate alle problematiche di conservazione della fauna e dell’ambiente, della natura e dei paesaggi, e vuole rispondere alle richieste emergenti legate alla condizione di multidisciplinarietà che caratterizza la comprensione delle dinamiche dell’ambiente, della natura e dei paesaggi e dell’interazione di questi con l’uomo e le sue attività, fornendo gli strumenti professionali, teorici e operativi, necessari per una interazione efficace con l’opinione pubblica e gli stakholder che direttamente e indirettamente interagiscono con l’ambiente, la natura e i paesaggi e con gli aspetti culturali e scientifici derivanti.

La figura professionale che si formerà grazie al Master risulta innovativa nel panorama italiano, e si rivolge alle attività legate a contesti di comunicazione anche multidisciplinari, o che prevedano modelli comunicativi includenti gli aspetti della natura, dell’ambiente e del paesaggio nei differenti settori che costituiscono l’asse portante del mondo della comunicazione di carattere pubblico e privato, sia in Italia sia all’estero, affrontando un lavoro culturale, intellettuale e creativo, con particolare riferimento ai seguenti settori:

  • web journalism e nuovi media;
  • radio, giornali e televisioni;
  • governance degli Enti locali;
  • promozione e valorizzazione del territorio;
  • cooperative e associazioni;
  • comunicatori professionali e freelance.



—————————————————————-
Damiano G. Preatoni, PhD
Direttore del Master

Unità di Analisi e Gestione delle Risorse Ambientali
Guido Tosi Research Group
Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate
Università degli Studi dell’Insubria
Via J.-H. Dunant, 3 – 21100 Varese (ITALY)

http://uagra.uninsubria.it/
 Scritto da in 15 Gennaio 2020  Senza categoria  Commenti disabilitati su Master di I livello FaunaHD – Professionisti della Comunicazione per la Fauna, l’Ambiente e il Paesaggio
Nov 282019
 

GREEN WEEK

 FESTIVAL DELLA GREEN ECONOMY

9^ edizione: “RIDUCI, RICICLA, RIUSA: l’economia circolare fa crescere le imprese”

25 febbraio 2020 – 1 marzo 2020

Anche nel 2020 il Festival guarda con attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani delle università italiane, ai quali intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione. A tale scopo, l’organizzazione offre a un numero selezionato di studenti universitari la possibilità di candidarsi alla Green Week Academy e accedere alle borse di soggiorno.

Il progetto Academy permetterà a un numero selezionato di studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di partecipare in modo agevolato alla Green Week, che prevede una settimana di 
  • visite guidate in aziende simbolo della sostenibilità e della green economy in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino (dal 25 al 27 febbraio 2020) 
  • accesso preferenziale ai grandi eventi in programma a Trento dal 28 febbraio al 1 marzo 2020
  • accesso preferenziale alle conferenze tecniche delle sezioni tematiche – tra cui “Chimica verde e agricoltura: fitofarmaci; bioplastiche; fertilizzanti; agricoltura integrata – in programma a Trento dal 28 febbraio al 1 marzo. Le altre 6 sezioni tematiche sono: trasporti e mobilità, turismo, moda e tessile, architettura ed edilizia, finanza, industria conciaria (dal 28 febbraio al 1 marzo 2020)
  • momenti di incontro e approfondimento con i grandi nomi della sostenibilità e della green economy
 

I candidati potranno scegliere se partecipare solamente alla prima parte (il tour de”Le Fabbriche della Sostenibilità“, dal 25 al 27 febbraio), alla seconda parte (“Festival della Green Economy” di Trento, dal 28 all’1 marzo) o all’intera settimana (dal 25 febbraio al 1 marzo).

Come si può leggere nel bando, segnalo che le candidature dovranno essere inviate entro il 6 dicembre 2019 (sono previste scadenze successive in caso di disponibilità di posti).

Confermo la mia completa disponibilità a rispondere alle domande degli studenti qualora vi fossero dubbi in merito al progetto Academy. Ad ogni modo, segnalo che a questa pagina potrete trovare già una prima serie di risposte ai dubbi più comuni.

Per scoprire la Green Week tramite il video di presentazione di 60 secondi clicca qui.
Con la speranza di poter accogliere gli studenti di Cagliari alla Green Week.
Anna Mazzi
Progetto Academy
t. +39 0498761884
Nov 222019
 

https://www.unica.it/unica/page/it/unicaimpresecareer_day_offerte_di_lavoro_da_cinquanta_aziende_per_oltre_mille_studenti_delluniversita_di_cagliari?contentId=NTZ203082

 Scritto da in 22 Novembre 2019  Senza categoria  Commenti disabilitati su UniCa&Imprese-Career day: offerte di lavoro da cinquanta aziende per oltre mille studenti dell’Università di Cagliari
Nov 212019
 

Il CIREM – Centro Interuniversitario Ricerche Economiche e Mobilità avvia l’indagine Svoltiamo, per conoscere le abitudini di viaggio di dipendenti e studenti dell’Università di Cagliari, una delle diverse azioni previste dal Progetto “SVOLTA – Cagliari per una mobilità intelligente e sostenibile”.

PREMI IN PALIO PER CHI COMPILA IL QUESTIONARIO

Link alla pagina di UniCa

 

Ott 292019
 

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Per il conferimento di sei contratti di lavoro autonomo nell’ambito del progetto “PNLS – Progetto Nazionale Lauree Scientifiche in Scienze Ambientali e Naturali” relativo al Piano Lauree Scientifiche 2017-2018

Responsabile Scientifico Prof.ssa Susanna Salvadori

Scadenza per la presentazione delle domande: 14 novembre 2019 ore 12.00

I sei incarichi saranno affidati a studenti regolarmente iscritti al corso di laurea in Scienze Ambientali e Naturali dell’Università di Cagliari e che soddisfino i requisiti definiti all.art. 7 e avrà ad oggetto la prestazione di cui all’art. 2 del presente avviso.

 

Domande di ammissione

Le domande di ammissione alla selezione, redatte secondo lo schema allegato (Allegato A), dovranno pervenire a pena esclusione dalla procedura entro le ore 12 del decimo giorno decorrente dal giorno successivo rispetto alla pubblicazione dell’avviso sul sito di UNICA (http://www.unica.it), alla sezione “Concorsi & Selezioni”, sottosezione “Selezioni per contratti di lavoro autonomo”, con una delle seguenti modalità: – a mano presso la Segreteria Amministrativa della Facoltà di Biologia e Farmacia, Asse Didattico 1, Cittadella Universitaria di Monserrato, S.P. Monserrato-Sestu, Km 0,700 – 09042 Monserrato (CA), nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; – tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: protocollo@pec.unica.it; – tramite raccomandata A/R al richiamato indirizzo della Segreteria Amministrativa della Facoltà di Biologia e Farmacia.

Documenti

Avviso e domanda

 Scritto da in 29 Ottobre 2019  Comunicati, Senza categoria  Commenti disabilitati su AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE per il conferimento di sei contratti di lavoro autonomo nell’ambito del progetto “PNLS – Progetto Nazionale Lauree Scientifiche in Scienze Ambientali e Naturali” affidati a studenti regolarmente iscritti in Scienze Ambientali e Naturali
Giu 192019
 

Siamo  alla ricerca di idee INNOVATIVE che possano contribuire allo sviluppo dei Prodotti Forestali Non Legnosi o PFNL del mediterraneo (sughero, resine, piante aromatiche e medicinali, funghi e tartufi, frutta a guscio e bacche selvatiche, ecc) in Italia.

Le scrivo per chiederLe il suo prezioso SUPPORTO nel diffondere questa iniziativa, la Open Innovation Challenge del progetto comunitario Incredible, finanziata dal programma Horizon 2020, di cui l’Agenzia Forestas è partner.

Le saremmo grati se potesse diffondere il presente AVVISO tramite i suoi canali istituzionali, estendendo  a tutte le imprese/ start-up/ associazioni/ ricercatori/ studenti  che abbiano una idea innovativa da sviluppare ed ACCELERARE nel campo dei PFNL questa interessante opportunità.

Il progetto finanzia un servizio di Accelerazione d’Impresa di 10 giorni completamente gratuito (e spesato anche per i costi di viaggio, vitto e alloggio), presso ETIFOR (Padova), specializzato da anni in questo innovativo settore dei  PFNL, per i 5 vincitori.

Contiamo sul Suo supporto e La ringraziamo sin da ora per il suo impegno nello sviluppo delle nuove ed innovative imprese delle filiere agro-forestali!

 

Consulti anche

https://www.incredibleforest.net/content/open-innovation-challenge-prizes-offer-solutions-support-mediterranean-nwfps

http://www.sardegnaforeste.it/notizia/open-innovation-challenge-selezione-di-5-idee-innovative

 

Allegato 1

Allegato 2

 

Per maggiori informazioni può contattare

Sara Maltoni

Tel. (+39) 0702799214

c/o FoReSTAS  – Agenzia FOrestale REgionale per lo Sviluppo del Territorio e dell’Ambiente della Sardegna

Servizio Tecnico della Direzione Generale

Viale Merello, 86 – 09123 Cagliari

Mag 222019
 

Il percorso è finalizzato all’acquisizione di competenze per la progettazione di interventi di ripristino e recupero ambientale, di gestione del territorio rurale e del verde pubblico. 

In particolare, si svilupperanno le tematiche degli interventi di ripristino e recupero ambientale mediante l’impiego di tecniche e materiali idonei oltre all’utilizzo di specie arboree e arbustive in grado di coordinare le esigenze paesaggistiche con quelle funzionali. Vengono inoltre fornite le prescrizioni per una corretta progettazione in ambito rurale, anche per le attività produttive, la gestione del verde pubblico e infrastrutturale.

Obiettivi formativi:

Obiettivo generale del progetto è quello di diffondere anche nell’ambito dell’ingegneria ambientale e agraria l’adozione di soluzioni sostenibili e biocompatibili, in un’ottica di gestione consapevole degli interventi sull’ambiente, sia in quello urbano e rurale che nelle aree industriali o con fenomeni di degrado.

Obiettivi formativi del percorso sono:

  • Sviluppare nell’allievo un’ottica di progettazione e di gestione dell’ambiente sostenibile e compatibile
  • Acquisire competenze relative ai materiali biocompatibile impiegabili in interventi di ripristino e recupero ambientale
  • Saper progettare spazi verdi biocompatibili riducendo l’utilizzo di materiali inquinanti
  • Saper progettare edifici rurali al fine di garantire il benessere animale

Sbocchi occupazionali
Il raggiungimento di questi obiettivi può permettere all’allievo di presentarsi sul mercato del lavoro con una specializzazione particolarmente richiesta ed innovativa, che guarda agli sviluppi del settore nell’immediato futuro, non solo a livello locale ma nazionale ed internazionale. Per il target individuato, l’acquisizione di una specializzazione come quella prevista nel presente percorso, sommata alle attività di project work e di accompagnamento al lavoro, può diventare il trampolino per un immediato inserimento in aziende o in team di progetto con una prospettiva di guadagno anche piuttosto significativa.

 

Agrilizia.it

Programma 

PROGETTARE INTERVENTI SULL’AMBIENTE SOSTENIBILI

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar