Discipline a scelta

 

Attività a Scelta dello STudente (ST)

Sono i CFU riservati alle attività formative autonomamente scelte dallo studente.

Le attività formative, purché coerenti con il proprio piano di studi, possono comprendere seminari, seminari applicativi, tirocini volontari, esami ed altre attività.

Tutte le attività a libera scelta prevedono una valutazione da parte di un docente di riferimento del Consiglio di Classe e l’approvazione del Consiglio di Classe.

(Link al Regolamento didattico di Ateneo, agli artt. 1, 10, 13, in cui si trovano specifiche sulle attività a libera scelta).

 

Per facilitare la scelta degli studenti, il Corso di classe verticale delle lauree L32 e LM60 predispone e propone diverse tipologie di attività che lo studente può scegliere per conseguire i CFU di tipo ST:

 

  • Cicli Seminariali con test di verifica

per un massimo di 6 CFU – 1 CFU equivale a 25 ore (12 ore di attività seminariali e il restante di lavoro studente)

  • cicli seminariali attivati dal CdC – a cui è possibile associare un Settore Scientifico Disciplinare (SSD);
  • seminari, coerenti con gli obiettivi formativi del corso di laurea, attivati in altra struttura universitaria (con docente del CdC referente);
  • seminari, coerenti con gli obiettivi formativi del corso di laurea, attivati all’esterno dell’università (con docente del CdC referente).

 

Cosa deve fare lo studente?

  • Riempire il modulo di inizio attività a libera scelta ed inviarlo a laboraula16@unica.it e al docente di riferimento (scarica il modulo di inizio attività cliccando qui).
  • Frequentare il seminario (almeno il 90% del ciclo seminariale – fa fede il registro presenze).
  • Superare la prova di verifica proposta dal docente di riferimento (relazione/presentazione/test multi-scelta).

 

Cosa deve fare il docente referente?

  • Rilevare le presenze dei frequentanti.
  • Preparare ed erogare una prova di verifica, scelta a discrezione del docente (relazione/presentazione/test multi-scelta).

Redigere l’attestazione che riporti la lista degli studenti (nome, cognome, matricola, corso di laurea) che hanno seguito il seminario e superato il test di verifica ed inviarla alla coordinatrice del corso di laurea e a laboraula16@unica.it (scarica il modulo attestato attività cliccando qui).

 

Clicca qui per l’elenco completo dei cicli seminariali con test di verifica attivi

 

  • Seminario applicativo di laboratorio individuale con test di verifica per un massimo di 6 CFU di attività di laboratorio individuale –1 CFU equivale a 25 ore.

I seminari applicativi, a differenza dei cicli seminariali, prevedono una esperienza pratica in laboratorio o sul campo; ai CFU acquisiti tramite i seminari applicativi può essere associato un Settore Scientifico Disciplinare (SSD).

Il test di verifica potrà essere una relazione, una presentazione, una valutazione multi-scelta, a discrezione del docente di riferimento.

 

Cosa deve fare lo studente?

  • Riempire il modulo di inizio attività a libera scelta ed inviarlo a laboraula16@unica.it e al docente di riferimento (scarica il modulo di inizio attività cliccando qui).
  • Frequentare il seminario (almeno il 90% del ciclo seminariale – fa fede il registro presenze).
  • Superare la prova di verifica proposta dal docente di riferimento (relazione/presentazione/test multi-scelta).

 

Cosa deve fare il docente referente?

  • Rilevare le presenze dei frequentanti.
  • Preparare ed erogare una prova di verifica, scelta a discrezione del docente (relazione/presentazione/test multi-scelta).
  • Redigere l’attestazione che riporti la lista degli studenti (nome, cognome, matricola) che hanno seguito il seminario e superato il test di verifica ed inviarla alla coordinatrice del corso di laurea e laboraula16@unica.it(scarica il modulo attestato attività cliccando qui).

 

Clicca qui per l’elenco completo dei seminari applicativi di laboratorio individuale con test di verifica attivi

 

  • Tirocinio volontario (da non confondere con il tirocinio aziendale obbligatorio, CFU di tipo AA)

per un massimo di 6 CFU di attività formativa relativa al tirocinio – 1 CFU equivale a 25 ore.

Consiste in un’attività di carattere sperimentale svolta dallo studente presso i Dipartimenti afferenti all’Università di Cagliari, sotto la guida di un supervisore o docente tutor universitario.

 

Cosa deve fare lo studente?

 

Cosa deve fare il docente referente?

 

Clicca qui per l’elenco completo dei tirocini volontari attivi

 

  • Esami

Lo studente può selezionare come attività formative autonomamente scelte uno o più insegnamenti tra quelli attivati in tutti i corsi di laurea dell’Ateneo, purché coerenti con gli obiettivi formativi del CdL secondo le modalità definite dai regolamenti.

Per agevolare la scelta di insegnamenti sicuramente coerenti con gli obiettivi formativi dei CdS, il Corso di Classe, su indicazioni della Commissione Didattica e Tirocini, ha approvato una serie di insegnamenti validi per l’AA 2021/22

 

Clicca qui per l’elenco completo degli esami approvati AA 2021/22

 

Per richiedere l’approvazione di insegnamenti non contemplati fra quelli già approvati, lo studente dovrà presentare specifica domanda alla Segreteria studenti (scarica qui il modulo per la segreteria studenti) pagando una tassa amministrativa all’Università e seguendo l’iter di approvazione: le istanze degli studenti saranno valutate ed eventualmente approvate dalla Commissione Didattica e Tirocini, i cui lavori saranno valutati ed approvati nel Consiglio di Corso di Classe, il mese precedente l’inizio del semestre di erogazione dell’insegnamento. Per questo motivo, le richieste degli studenti per gli insegnamenti non inseriti nell’elenco approvato devono pervenire alla Commissione Didattica e Tirocini:

  • dal 15 agosto al 15 settembre per gli insegnamenti e per tutte le attività che si intende seguire durante il primo semestre.
  • dal 15 gennaio al 15 febbraio per gli insegnamenti e per tutte le attività che si intende seguire durante il secondo semestre.

NB La richiesta di esami a scelta NON approvati deve essere inoltrata PRIMA di sostenere l’esame.

 

Lo studente, appurato di poter sostenere l’esame a scelta individuato fra quelli approvati, o previo parere della Commissione didattica, nel caso di insegnamenti non ancora approvati, dovrà richiederne l’inserimento sul proprio libretto on line alla Segreteria Studenti (segrestudbiofarmscienze@unica.it) indicando correttamente il nome dell’insegnamento, il settore scientifico disciplinare (SSD), il nome del docente titolare dell’insegnamento e il corso di laurea di afferenza.

 

Per richiedere l’approvazione di esami sostenuti in precedenti carriere, è necessario inoltrare una richiesta di approvazione alla Commissione Didattica e Tirocini indicando le seguenti informazioni – in mancanza di queste informazioni, la richiesta non verrà presa in considerazione:

  • Corso di laurea erogante
  • Docente dell’insegnamento
  • Settore Scientifico Disciplinare dell’insegnamento (SSD)
  • Crediti Formativi

 

Gli esami sostenuti durante il periodo di mobilità internazionale Erasmus seguono le regole definite da ISMOKA e dalla Commissione Internazionalizzazione.

 

 

contatti | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy