Insegnamenti e programmi

 

2487 - MICROBIOLOGIA

Anno Accademico ​2019/2020

Docente
ANGELA ​INGIANNI (Tit.)
Periodo
Primo Semestre​
Modalità d'Erogazione
Convenzionale​
Lingua Insegnamento




Informazioni aggiuntive

CorsoPercorsoCFUDurata(h)
[50/24] ​ ​SCIENZE TOSSICOLOGICHE E CONTROLLO DI QUALITÀ [20/00 - Ord. 2017] ​ ​PERCORSO COMUNE864
Obiettivi

CONOSCENZA E CAPACITA’ DI COMPRENSIONE
Lo studente durante il corso di microbiologia acquisisce diverse conoscenze quali:
• Struttura, morfologia e classificazione dei batteri.
• Metabolismo, patogenicità e genetica batterica.
• Meccanismo d’azione delle tossine microbiche.
• Meccanismo d’azione degli antibiotici e chemioterapici.
• Struttura, morfologia, replicazione e classificazione dei virus.
• Azione patogena dei virus e loro ruolo nell’oncogenesi.
• Farmaci antivirali.
• Caratteristiche generali dei miceti e dei protozoi.
• Caratteristiche delle principali specie di microbi che interessano la patologia umana ed animale.
• Risposta immune alle infezioni.
CAPACITA’ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE (COMPETENZA)
• Le conoscenze di base della Microbiologia permetterà allo studente di capire i rapporti che i microrganismi instaurano con l’ospite in condizioni normali e patologiche e comprendere quale siano i fattori microbici che contribuiscono a mantenere l’equilibrio omeostatico dell'organismo.
• Inoltre lo studio della biologia di batteri, dei virus, dei lieviti e dei protozoi fornirà allo studente le competenze teoriche fondamentali per applicarle alle metodologiche microbiologiche (diagnosi microbiologica umana, animale ed ambientale).
• Le conoscenze della patogenicità mediata dai prodotti microbici tossici saranno fondamentali nell’attività professionale del tossicologo.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO
• Lo studente in seguito all’apprendimento dei concetti principi della microbiologia sarà in grado , in maniera autonoma di applicare tali conoscenze in qualsiasi campo (medico, ambientale, alimentare, etc)
• Sarà in grado di interpretare e risolvere problemi inerenti queste problematiche
ABILITA’ COMUNICATIVE
Lo studente con tali nozioni microbiologiche avrà la possibilità di comunicare le proprie conoscenze con appropriato linguaccia formale e comunicazioni scritte
CAPACITA’ DI APPRENDIMENTO
Le conoscenze di Microbiologia saranno utili allo studente per continuare, con assoluta autonomia, l’apprendimento e le conoscenze delle materie degli studi successivi

Prerequisiti

Lo studente avrà una maggiore comprensione della microbiologia e microbiologia clinica se ha le conoscenze della biologia, anatomia , chimica e biochimica

Contenuti

Il corso è di 8 CFU
60 ore di lezioni in aula con presentazioni Power Point
14 ore: introduzione alla materia-Breve storia della microbiologia- Differenze tra cellula eucariotica e procariotica. Struttura, composizione chimica e funzione della membrana citoplasmatica batterica. Struttura, composizione chimica, funzione e sintesi della parete batterica, organuli citoplasmatici,ribosomi,nucleocapside,strato S, pili, flagelli. Genetica batterica. Metabolismo batterico,curva di crescita, necessità nutrizionali
2 ore: flora normale dellorganismo umano. Sterilizzazione e disinfezione
2 ore: ricombinazione genetica,trasformazione, trasduzione, coniugazione
2 ore:principi di immunologia: antigene, aptene, risposta immune
2 ore: struttura e funzione delle diverse classi di anticorpi
4 ore: patogenicità batterica (meccanismo dazione delle tossine)
4 ore:meccanismo dazione degli antibiotici e dei chemioterapici
12 ore: principali classi di batteri e loro patologie
2 ore: principi essenziali dei miceti
2 ore: principi essenziali dei parassiti
4 ore: morfologia, struttura chimica, strategie replicative dei virus. Ruolo dei virus nelloncogenesi
6 ore: principali classi dei virus e loro patologie
4 ore: tecniche microbiologiche

Metodi Didattici

Il corso ha una durata di circa 4 mesi (6 ore di lezione settimanali)
60 ore di lezioni frontali in aula con presentazioni Power Point. Prove scritte durante il corso

Verifica dell'apprendimento

La verifica finale viene eseguita dopo che gli studenti hanno sostenuto l’esame di Biologia animale ed Anatomia umana. L’apprendimento dello studente è verificata mediante delle prove scritte durante il corso. La valutazione finale è effettuata tenendo conto dei risultati ottenuti nelle prove scritte e nella prova orale finale. L’attribuzione del voto è fatta in relazione alla preparazione dimostrata.

Testi

N.Carlone, R.Pompei –Microbiologia Farmaceutica – EdiSES;
M. La Placa – Principi di Microbiologia Medica- Esculapio Editrice;
P.R. Murray, K.S. Rosenthal, G.S. Kobayashi, M.A. Pfaller-Microbiologia- EdiSES;
G.Antonelli, M.Clementi, G.Pozzi, G.M.Rossolini - Principi di Microbiologia Medica – Casa Editrice Ambrosiana.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar