Presentazione

 

Il corso di Laurea in Scienze Naturali prepara laureati che trovano il loro sbocco professionale nella gestione e valorizzazione dell’ambiente naturale; nel monitoraggio sugli habitat; nella gestione di musei naturalistici, orti botanici; guida turistica in percorsi di interesse naturalistico e paleobiologico; didattica e divulgazione scientifica. Gli obiettivi formativi sono organici altresì alla prosecuzione degli studi nella laurea magistrale (LM in Scienze della Natura o similari) con riferimento anche alla preparazione della professione di insegnante di scuole medie di primo e secondo grado.
Complessivamente, si erogano insegnamenti nei diversi settori disciplinari di base, nelle discipline caratterizzanti delle Scienze Biologiche, nelle discipline caratterizzanti delle Scienze della Terra, nelle discipline caratterizzanti le tematiche Paleobiologiche e museali, le tematiche sull’ecologia delle acque, sviluppando adeguate competenze interdisciplinari.
Per la gestione di musei naturalistici, orti botanici e guide turistiche di percorso di interesse naturalistico e paleobiologico, il corso offre una preparazione sulla cultura sistematica dell’ambiente naturale e seminaturale; una preparazione nei diversi settori disciplinari di base e approfondimenti delle discipline caratterizzanti delle Scienze Biologiche e delle Scienze della Terra, in particolare delle tematiche Paleobiologiche e museali, sviluppando competenze interdisciplinari. Per il profilo di professionista tecnico della gestione e valorizzazione dell’ambiente naturale e per il monitoraggio sugli habitat, il corso sviluppa capacità di pratica del metodo scientifico per l’analisi delle componenti ambientali e delle loro dinamiche; capacità professionale di leggere l’ambiente nelle sue componenti e di interpretare i fenomeni che la riguardano, come riconoscere le diverse alterazioni naturali, individuare gli interventi necessari per la ricostituzione degli equilibri o la verifica delle condizioni di rischio degli ecosistemi; capacità di diagnosi nella prevenzione e nelle soluzioni di problemi di habitat naturali e seminaturali; capacità di interagire con specialisti delle diverse discipline, con funzionari di enti e gestori e controllori ambientali.
Tra gli obiettivi del corso non è trascurabile l’attenzione verso i comportamenti che devono essere improntati al rispetto per l’ambiente, la propensione all’attività didattica, la disponibilità al lavoro di gruppo, la sensibilità agli aspetti etici e deontologici della professione, la consapevolezza della rilevanza scientifica, economica e sociale dei problemi affrontati.


credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar